Bridgestone

Bridgestone, alla luce della sua collaborazione con Volkswagen, partner di lungo corso, ha portato la sua rivoluzionaria tecnologia Enliten su ID.3. E’ il nuovo veicolo completamente elettrico della casa tedesca.

Bridgestone Enliten

La tecnologia Enliten garantisce resistenza al rotolamento estremamente bassa. Richiede un impiego minore di materiali per creare il prodotto finito. Viene applicata per la prima volta da Bridgestone su pneumatici Turanza Eco appositamente progettati per l’ID.3.

Penumatici ecologici

Creato per con l’obbiettivo di dare accesso ai vantaggi della mobilità elettrica a un ampio numero di automobilisti, ID.3 è il primo veicolo completamente elettrico commercializzato da Volkswagen. Durante lo sviluppo di ID.3, Volkswagen ha cercato pneumatici che offrissero un alto livello di prestazioni su bagnato e asciutto, una buona frenata, una lunga durata e, soprattutto, una resistenza al rotolamento estremamente bassa. La resistenza al rotolamento può infatti avere un impatto enorme sull’uso di carburante. E, in questo caso, sull’autonomia della batteria dell’ID.3.

Bridgestone e Volkswagen

L’intesa ha permesso a Bridgestone di sviluppare gli pneumatici per ID3 in tempi rapidi, venendo incontro alle specifiche esigenze di Volkswagen per il suo modello elettrico. Le prime fasi di sviluppo de hanno visto Bridgestone applicare la sua rivoluzionaria tecnologia “Virtual Tire Development” per identificare, da un punto di vista digitale, le dimensioni ottimali per i pneumatici dell’ID.3. Oltre ad accelerare la fase di sviluppo, Virtual Tire Development porta anche significativi vantaggi ambientali. Assicura che i pneumatici non debbano essere fisicamente realizzati e utilizzati per la fase di sviluppo e test.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *