avviare Windows 7 in modalità provvisoria

Sono ancora numerosi gli utenti che utilizzano Windows 7 sul proprio computer, ma che possono avere la necessità di avviare il sistema operativo in modalità provvisoria. Questa azione consente di accedere solo alle funzioni fondamentali. E’ possibile optare per questa soluzione in caso di rallentamenti, malware o driver malfunzionanti.

Come avviare Windows 7 in modalità provvisoria: due soluzioni possibili

Optare per la modalità provvisoria di Windows può servire se vuoi evitare di arrivare al ripristino totale del sistema. Un’operazione che porterebbe alla perdita dei dati memorizzati sul tuo computer.

Riavvia il computer e procedi

Per procedere è innanzitutto necessario riavviare il PC e premere contemporaneamente il tasto F8 ( fino a quando non compare una schermata a fondo nero). Qui puoi scegliere la modalità di Windows a cui sei interessato.

Puoi valutare se preferisci utilizzare il computer senza connetterti a Internet: in questo caso scegli “Modalità Provissoria”. In alternativa, se vuoi restare connesso alla rete seleziona “Modalità provvisoria con rete”. La scelta può essere fatto utilizzando le frecce presenti sulla tastiera. Per confermare basta premere “Invio”.

Utilizza l’utility di configurazione del sistema

Se questa procedura non dovesse andare a buon fine c’è un’alternativa da sfruttare anche per gli utenti meno esperti. Puoi utilizzare l’utility di configurazione del sistema a cui puoi accedere in pochi minuti. Apri Windows normalmente, clicca su “Start”, cerca “msconfig” e poi premi su “Invio“.

Nella finestra visualizzata apri la scheda “Opzioni di avvio” e metti un segno di spunta a fianco di “Modalità provvisoria” e “Minima” (se vuoi optare per la modalità senza rete) o “Rete” (se vuoi utilizzare la tua connessione). Conferma l’operazione premendo prima su “Applica” e poi su “Ok”. A questo punto seleziona “Riavvia” per salvare le impostazioni e riavviare il sistema in modalità provvisoria.

Quest’ultima opzione avvierà sempre Windows in modalità provvisoria. Puoi comunque tornare indietro in ogni momento “Start > msconfig > Opzioni di avvio” e deselezionando la voce da “Modalità provvisoria”.

A questo punto potrai eseguire una scansione per individuare la presenza di virus e malware. E’ inoltre possibile individuare se ci sono programmi che causano un rallentamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *