Automotive Dealer Day
Automotive Dealer Day

Il Gruppo Trivellato ha trionfato nella seconda giornata di Automotive Dealer Day come “Best Digital Dealer 2020”. E’ il riconoscimento ideato da Autoscout24 in collaborazione con Quintegia per valorizzare i dealer che meglio gestiscono la presenza online, dalla vendita all’after-sales.

Trivellato

Già vincitore del premio nel 2018, il gruppo Trivellato sfiora i 100 anni di storia e conta una rete di 16 sedi sul territorio, per un totale di 420 addetti e un fatturato di 295 milioni di euro nel 2019. Personalizzazione, onmi-canalità e usability sono i pilastri alla base del nuovo sito e della campagna di comunicazione premiata, una strategia volta a colpire e accompagnare l’utente in tutte le fasi, dall’informazione ai servizi post-vendita, con un approccio “mobile first” che garantisce un’esperienza di navigazione ottimale sempre a portata di mano. In particolare, Trivellato è il primo dealer in Italia a inserire l’elastic search sul proprio sito, adottando funzionalità che si rifanno al mondo degli e-commerce.

Automotive Dealer Day, numeri

Le tre soluzioni di ricerca (rapida, guidata e per filtri) consentono infatti agli user di scegliere la modalità di navigazione più congeniale alla loro forma mentis, per arrivare a pagine, schede veicolo e proposte di servizi altamente personalizzate sulla base del profilo di ogni utente. I risultati vanno da un incremento dell’8% del traffico da social network al +10% del traffico organico del sito web, con un aumento del convertion rate pari al 20%. Infine, il progetto punta a fidelizzare e coinvolgere i clienti anche nella valutazione dei nuovi servizi, che vengono proposti e valutati nella community “Trivellato Lab”.

Dichiarazioni

Luca Crisà, Digital Strategy & Innovation Director Trivellato, ha ritirato la targa del riconoscimento. “Siamo molto orgogliosi di aver ricevuto questo premio per la seconda volta in tre anni, a testimonianza dell’ottimo lavoro di tutto il nostro team digital. In Trivellato crediamo molto nelle potenzialità offerte dagli strumenti digitali. Siamo convinti che sempre di più il web rappresenti lo strumento per instaurare e mantenere un rapporto privilegiato con i clienti”.