Alfa Romeo

La auto di oggi sono sempre più connesse con qualsivoglia tecnologia di bordo, ma nel mercato automotive ha fatto parlare di sé soprattutto Uconnect Drive del gruppo FCA. Che offre una moltitudine di servizi, migliorie e affini, per offrire all’utente finale un’esperienza di viaggio che vada al di là del viaggio stesso.

La connettività in auto

Già, perché la connettività in auto ha una serie di sfaccettature e di servizi multipli: si può collegare il proprio smartphone ed ascoltare la radio, certo, ma si può anche scaricare applicazioni, controllare il traffico, lo stato della vettura, se ci sono autovelox e molto altro. I servizi connessi sono disponibili su Uconnect 5″ Radio Live, Uconnect 5″ Radio Nav Live, Uconnect 7″ HD Live e Uconnect 7″ HD Nav Live.

Uconnect Drive di FCA, come funziona

Per prima cosa, i clienti che vogliono usare il servizio devono scaricare gratis sul loro smartphone l’app Uconnect Live da Google Play e App Store e accedere ai servizi direttamente dal touch screen della radio. Da qui partono una moltitudine di servizi, collegati ovviamente a diversi fornitori degli stessi: da Deezer, che permette di scegliere la tua musica preferita tra oltre 35 milioni di brani, alla Reuters, che fornisce l’audio delle ultime notizie da tutto il mondo; e poi ancora TuneIn (ascoltare oltre 100,000 stazioni radio online), Eco:Driv / Efficient Drive (tenere sotto controllo in tempo reale lo stile di guida e risparmiare carburante), my:Car (controllare lo status della tua auto), Uconnect for Twitter (condividere pensieri e retwittare), Facebook Check-In e molto altro.

Integrati i servizi TomTom

Inoltre i servizi TomTom Live sono disponibili su auto con navigatore integrato: e dunque spazio gli aggiornamenti su meteo, autovelox, places (trovare ristoranti, caffè o parcheggi), traffico in tempo reale e molto altro.

Buzzoole

Di Luca Talotta

Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

Un pensiero su “Auto sempre più connesse: il futuro Uconnect Drive di FCA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *