Auto e Moto d'Epoca
Auto e Moto d'Epoca

Procedono a pieno ritmo i lavori per “Auto e Moto d’Epoca”. E’ il più grande salone d’Europa, in programma a Padova dal 22 al 25 ottobre 2020, dove si fondono cultura, passione, design e tecnologia.

Auto e Moto d’Epoca 2020

Ottimi i segnali di ripresa del settore. Tanta la voglia di esserci. A partire dal settore di punta di Auto e Moto d’Epoca, il mercato delle auto, classiche, da sogno e instant classic. Come sempre, si affiancano i ricambi e automobilia, i tanti club presenti, le case automobilistiche, le migliori aziende dedicate alla manutenzione e conservazione delle auto, gli oggetti ed abbigliamento vintage.

Mostre

Per tutti gli appassionati, due mostre importanti dedicate all’ingegno e alla tenacia italiani nella storia delle due e quattro ruote: Il coraggio di sognare, anche come segno di ripresa del settore. La prima mostra, L’ordinario diventa straordinario, sarà organizzata in collaborazione con ACI Storico nel padiglione 3. Una selezione di marchi e modelli dell’Italia postbellica, per celebrare la capacità, tutta italiana, di trasformare auto comuni in prestigiose fuoriserie e bolidi da corsa. La seconda, L’uomo che ha sconfitto i giganti, sarà interamente dedicata alle due ruote, con più di 20 modelli unici dalla collezione delle “Moto dei Miti” di Genesio Bevilacqua, per raccontare la storia dell’Athea Racing.

Info utili

Chi farà il biglietto online avrà la possibilità di entrare direttamente ad Auto e Moto d’Epoca grazie ad una corsia riservata ai cancelli della Fiera. Queste corsie preferenziali saranno ai Padiglioni 6-7-15 e agli ingressi B-C-I-S-T. Una soluzione pratica e veloce per ridurre gli assembramenti ed evitare le code.