kingcanyon
kingcanyon

Avventurosi viaggi in auto ma soprattutto lunghe camminate a piedi. E’ quest’ultimo il modo migliore per immergersi nella natura del Northern Territory in Australia. Una terra zeppa di percorsi di trekking nella selvaggia natura del Top End e dell’iconico Red Centre.

Il Larapinta Trail

Classificato dal National Geographic come uno dei 20 migliori percorsi di trekking al mondo è adatto anche ai trekker meno esperti. Il Larapinta Trail si estende per oltre 230 km. Un sentiero nella bellissima Australia, che si snoda tra antichissime formazioni rocciose e quasi 600 specie di flora. E che permette di raggiungere alcuni tra i più famosi luoghi naturali dell’area, tra cui Simpsons Gap, e gli specchi d’acqua naturale di Ellery Creek Big Hole, Ormiston Gorge e Glen Helen.

Il Jatbula Trail

Il Jatbula Trail è un percorso di 66 km all’interno del Parco Nazionale di Nitmiluk in Australia. Lungo la via si può godere un panorama spettacolare su Katherine Gorge – le celebri gole scavate dal fiume Katherine – e sulla Seventeen Mile Valley con le sue cascate. Il Jatbula Trail può essere completato in 5 o 6 giorni con una media tra gli 8 e i 17 km giornalieri. Tra l’altro questo magnifico sentiero per fare trekking ha anche un significato ancestrale: segue un’antica Song Line o Dreaming Trail utilizzata dal popolo Jawoyn.

Il Kings Canyon Rim Walk

Una delle migliori escursioni da poter effettuare nel giro di 4 ore circa è la Rim Walk dell’iconico Kings Canyon. Si tratta di un circuito di sei chilometri da percorrere preferibilmente all’alba per ammirare il risveglio della natura. I primi 500 passi della Rim Walk sono i più impegnativi, ma la vista dall’alto ripaga la fatica. Il percorso attraversa luoghi spettacolari come il Garden of Eden, o ancora Priscilla’s Crack, reso famoso dal film australiano “Priscilla-La Regina del Deserto”, e ancora le cupole di The Lost City.