Askoll NGS

In un periodo come quello che stiamo vivendo in cui si sta provando, non senza qualche fatica, a ripartire dopo la fase di lockdown, può essere cruciale poter contare su mezzi alternativi rispetto all’auto o ai mezzi pubblici per poter viaggiare in assoluta sicurezza. Ed è proprio in questa fase così cruciale che la gamma NGS di Askoll è pronta a fare il suo debutto sul mercato. Una prima anticipazione delle caratteristiche di questi veicoli era stata data in occasione dell’ultima edizione di EICMA, in cui si era tenuta la presentazione, e il gradimento da parte dei visitatori non era mancato.

L’azienda vicentina ormai da tempo è leader nei veicoli elettrici e ha ora intenzione, attraverso questa nuova produzione, di dare il via a una nuova era, una nuova generazione di scooter dai contenuti stilistici innovativi. L’obiettivo che ci si vuole prefiggere è decisamente ambizioso: conquistare anche un pubblico più esigente in fatto di design e alla ricerca di un’estetica più tradizionale e ampliare così la quota di mercato.

Askoll NGS: più funzionali e leggeri

La nuova gamma NGS è stata sviluppata in collaborazione con Italdesign e comprende i 3 scooter dalle linee ridisegnate e inedite. Tutti si disinguono per il peso decisamente ridotto e la maneggevolezza, oltre alla dotazione di una comoda sella biposto, che li rende perfettamente abitabili. Sono inoltre più grandi, oltre ad avere uno scudo più protettivo e a offrire maggiore sicurezza alla guida rispetto ai modelli eS.

L’intento che si è voluto raggiungere è chiaro: prestare attenzione all’aspetto funzionale per garantire prestazioni migliori e non limitarsi solamente all’aspetto estetico. Non manca inoltre una nuova trasmissione, che rende i mezzi più silenzioni, in modo tale da accrescere il comfort durante i viaggi.

Le caratteristiche dei nuovi scooter

NGS1 ha una potenza di 1.500W e coppia da 100 Nm, raggiunge i 45 km/h e ha un’autonomia massima di 40 km, secondo la 168/2013 CE. Il mezzo è dotato di un motore elettrico brushless Askoll ad alta efficienza energetico, alimentato da un pacco batteria agli ioni di litio, di serie, con una capacità complessiva massima di 1.045 Wh e 7,6 kg di peso.L’impianto frenante è costituito da freno a disco da 190mm all’anteriore mentre al posterioreè presente un tamburo da 140mm.

NGS2, invece, si caratterizza per un’unità da 2,2 kW con una coppia di 130 Nm. La velocità massima è sempre di 45 Km/h. Grazie alla presenza di due pacchi batteria da 1.045 Wh (2.090 in totale), l’autonomia arriva sino a 71 Km. Freni a disco da 190 mm di diametro all’anteriore e al posteriore.

Ancora più all’avanguardia e adatto a soddisfare anche i più esigenti è infine NGS3, dotato di motore da 2.700W e coppia da 130 Nmconsente di raggiungere una velocità massima di 66 km/h. L’autonomia può arrivare fino a 96 km, secondo la 168/2013 CE. Il motore elettrico brushless Askoll ad alta efficienza energetica

Tutte e tre le versioni presentano sospensioni, idraulica telescopica sull’anteriore e a mono-ammortizzatore sul posteriore, e grandi ruote (80/80-16’’ l’anteriore e 90/80-16’’ il posteriore). Non mancano gli pneumatici a doppia mescola, morbidi ai lat ie rigidi al centro.

Le tecnologie e i colori disponibili

Come tutti gli scooter elettrici Askoll,anchei nuovi NGS hanno batterie estraibilie si ricaricano facilmente da qualsiasi presa elettrica o direttamente dallo scooter collegandole all’apposito caricabatteria. Per arrivare da 0 a 100% sono necessarie 3 ore per 1kWh.

NGS 2eNGS3 sonodotati di display digitalec on modulo connettività e comunicazione Bluetooth con cui possono connettersi alla nuova App Askoll Smart Drive, già scaricabile da Google play e App Store,che permette di tenere sotto controllo lo stato del veicolo.

Sono tre i colori disponibili: bianco, rosso e grigio titanio. Il prezzo di vendita è di € 2.490 per il modelloNGS1, € 3.690 per NGS2e € 4.190 per lo scooter NGS3.