Aquapetra Resort&Spa
Aquapetra Resort&Spa

Autunno nel Sannio. Per celebrare la Capitale Europea del Vino 2019, per conoscere questo territorio antico e ancora intatto, dove il paesaggio è disegnato da filari di vite e uliveti, dove si viaggia di borgo in borgo, tra cantine, torri e castelli millenari. Aquapetra Resort e Spa, nel cuore del Sannio beneventano, è la base ideale per conoscere il territorio della Valle del Calore e i piccoli centri di Castelvenere, Guardia Sanframondi, Sant’Agata dei Goti, Solopaca e Torrecuso. Hanno ottenuto il prestigioso riconoscimento assegnato da Recevin, la Rete comunitaria delle 800 Città del Vino.

Che cos’è Aquapetra Resort&Spa

Il resort è nato dal recupero di un antico borgo di pietra. E’ immerso in venticinque ettari di bosco e uliveti. Da oltre dieci anni porta avanti un progetto di accoglienza che punta all’eccellenza e alla promozione del Sannio, perla nascosta della Campania, ancora ai margini del turismo di massa. La ristrutturazione attenta e nel rispetto dei luoghi originari e del contesto paesistico, il ristorante Una Stella Michelin che valorizza il ricco giacimento gastronomico locale, le nuove Suite, la Spa olistica e l’Anti-aging center affacciati sugli ulivi ne fanno una destinazione di charme, perfetta per staccare la spina e per esplorare i dintorni.

L’offerta

Aquapetra Resort e Spa propone per tutto l’autunno il pacchetto speciale Sannio Città del Vino 2019. Prevede: due notti con ricca prima colazione a buffet. 1 cena per due “Percorso degustazione Sannio” presso il ristorante La Locanda del Borgo, Una stella Michelin. Ingresso inoltre alla Spa per due persone. 1 visita in una delle cantine del territorio. Costo: a partire da 630 euro per due persone in camera doppia