Antonio Conte, photo credit: NazionaleCalcio via photopin cc
Antonio Conte, photo credit: NazionaleCalcio via photopin cc

A 100 giorni dalla nomina come Ct della Nazionale, è già allarme azzurro per Antonio Conte. I rumours delle ultime ore parlano di un malumore del tecnico (peraltro già espresso dopo l’amichevole contro l’Albania) ma soprattutto di una big che si sarebbe mossa per intercettarlo in caso di dimissioni. L’addio di Antonio Conte, dicono i bookmaker internazionali, è difficile ma non impossibile e sulla lavagna della sigla Betpassion si punta sulle dimissioni, che, come riporta Agipronews, valgono 4 volte la scommessa se date entro gennaio e 3,20 entro il giugno 2015. Quanto alla conferma, Antonio Conte ancora in sella anche nella prossima stagione, quella che accompagnerà l’Italia verso Euro 2016, è dato a 1,25, ma anche in questo caso i quotisti lasciano delle porte aperte. In primis quella che nel 2015/2016 lo porterebbe al Milan, con il quale Conte aveva già avuto dei contatti: l’approdo in rossonero si gioca a 1,60, seguito dal 2,00 piazzato sull’Inter. Poi i bookmaker esplorano le opzioni estere e danno a 3,00 il Manchester City e a 5,00 lo United. Si sale a 7,00 per il Paris Saint Germain (altra squadra che aveva manifestato in passato interesse per il tecnico), chiudono i giochi Real Madrid e Bayern Monaco, rispettivamente a 10,00 e 15,00.