Alfa Romeo
Alfa Romeo

Da sempre a bordo di ogni vettura Alfa Romeo è possibile ritrovare il meglio della tecnologia. E’ applicata al prezioso patrimonio tecnico e alle ineguagliabili emozioni di guida. Contraddistinguono ogni creazione del marchio. Scegliere Giulia o Stelvio significa non essere disposti a scendere a compromessi tra le soluzioni che derivano dalla centralità di chi siede al posto di guida e il massimo benessere, nell’accezione più ampia del termine. Secondo Alfa Romeo, infatti, esprimere comfort significa rendere piacevole, organizzata, sicura ogni esperienza a bordo della berlina o del SUV. Per questo salire a bordo di Giulia e Stelvio e accomodarsi, indifferentemente, sui sedili anteriori o sul divano posteriore regala stimoli capaci di costruire una comfort zone avvolgente e dinamica che si muove con sicurezza, qualità e velocità.

Alfa Romeo, MY 2020

Questa filosofia ha accompagnato passo dopo passo lo sviluppo delle rinnovate Giulia e Stelvio. Con il MY 2020 evolvono in tre aspetti complementari rispetto agli apprezzati propulsori, le raffinate soluzioni tecniche, la dinamica di guida che evolve in esperienza di guida. Ormai è un solido riferimento nelle rispettive categorie e il design distintamente italiano. Sugli stessi livelli di eccellenza sono oggi anche la qualità degli interni e la tecnologia di bordo, grazie ai nuovi sistemi ADAS, alla guida autonoma che approda al livello 2, il nuovo sistema di infotainment completamente rinnovato e dotato di servizi connessi, l’interfaccia uomo-macchina ridisegnata.

Nuovo infotainment

A bordo di Giulia e Stelvio si crea un rapporto simbiotico tra uomo e vettura grazie allo sterzo diretto, alla dinamica di guida. E’ ormai un riferimento indiscusso nelle categorie di riferimento. Alla distribuzione perfetta dei pesi e alle risposte del veicolo sempre sincere ed entusiasmanti. Queste le caratteristiche tecniche distintive. Sono tudiate per trasferire emozioni al conducente su ogni strada. E riceverne. Per godere appieno e senza distrazioni di un’esperienza di guida totalizzante, in cui passione e sicurezza possano convivere, occorre che l’interazione tra l’uomo e l’auto sia totale. Per questo con il nuovo MY2020 di Giulia e Stelvio l’interfaccia HMI evolve ad un livello superiore. Si sviluppa nel senso di un miglioramento semplice, fruibile e intuitivo.