Ald Automotive
Ald Automotive

ALD Automotive ha annunciato il raggiungimento del suo target triennale di 150.000 contratti di noleggio ai privati. 153.000 veicoli in gestione alla fine del 2019. L’ambizioso obiettivo era stato fissato nel 2016. Per sostenere la crescita nel segmento privati e contribuire a una diversificazione delle entrate. Grazie a una forte attenzione verso il rafforzamento e la crescita del segmento business attraverso partnership strategiche, la flotta auto per il noleggio ai privati è cresciuta del 30-40%. In media ogni anno nell’arco di tre anni. Il segmento privati di ALD Automotive rappresenta ora l’8,6% del totale della flotta della compagnia.

Il noleggio con ALD Automotive

Il modello di noleggio full-service ben si adatta alla gestione di tutto il ciclo di vita dei contratti di noleggio ai privati. Le diverse offerte flessibili disponibili consentono servizi “alla carta” e modifiche al contratto in termini di durata, chilometraggio e altre opzioni che sono particolarmente adatte ai bisogni dei consumatori al dettaglio. Una selezione sempre più ampia di veicoli di seconda mano sta consentendo di allargare l’offerta e attualmente la grande maggioranza dei contratti di secondo noleggio riguarda i privati.

Noleggio ai privati

Si prevede che il segmento del noleggio ai privati sia destinato a rappresentare un fattore chiave per la crescita totale della flotta. Questa soluzione di vendita digitale end to end aiuta a facilitare l’elaborazione di contratti di noleggio modulabili per i privati e consente ai consumatori di noleggiare un’auto interamente online, dalla selezione del veicolo alla valutazione del credito, fino alla firma digitale del contratto. In prospettiva le soluzioni digitali saranno cruciali per la gestione efficiente di questo nuovo segmento.

Dichiarazioni

“Abbiamo una consolidata reputazione a livello di partnership. Oltre a una credibilità nel settore mobilità. ci consente di essere percepiti come prima scelta e riferimento per coloro che sono alla ricerca di una diversificazione”. Lo spiega Adrian Porter, capo delle Partnership Strategiche di ALD. “Ogni mese nuovi tipi di partnership si aggiungono alle offerte che già abbiamo sul mercato. Le nostre soluzioni interamente digitali ci consentiranno di espandere ulteriormente la base di partner e clienti con cui lavoriamo. Così come di allargare il nostro network di distribuzione diretta. Come fornitore leader a livello internazionale di servizi per la mobilità, il nostro obiettivo è semplicemente quello di fornire i servizi di noleggio migliori in assoluto. In modo da consentire ai consumatori la possibilità di godersi la libertà di guidare l’auto da loro scelta senza le seccature legate alla proprietà del veicolo”.