Zac Efron
Foto: Wikipedia

Zac Efron, uno degli attori più amati dalle ragazzine, festeggia oggi il suo 30esimo compleanno.

Zac Efron: dalle serie Tv al cinema

Essere protagonista di una serie Tv per ragazzi non è poi così difficile: basta avere l’aspetto tipico del rubacuori e il gioco è fatto. È un po’ questo che ha permesso a Zac Efron, quando era solo un ragazzino, di prendere parte a “Summerland”, telefilm prodotto dalla Wanrner Bros. Qui dava il volto a Cameron Bale, inizialmente uno dei personaggi secondari, ma diventato poi nel 2004 uno dei protagonisti.

Questo ruolo gli permette di prendere parte ad altre storie di successo come “NCIS”, in “CSI: Miami” e in “Zack e Cody al Grand Hotel”. I riconoscimenti non tardano ad arrivare: grazie all’apparizione nel film “Due vite segnate” dove interpreta un malato di autismo ottiene una candidatura agli Young Artist Awards (migliore interpretazione di un film tv, miniserie o speciale di un attore giovane).

La sua popolarità cresce ancora di più con il ruolo di cestista – cantante in “High School Musical” e “High School Musical 2”. Nel 2008 arriva anche l’ultimo episodio della saga diretta da Kenny Ortega con “High School Musical 3: Senior Year” destinato al grande schermo. Grazie a questi film, targati Disney, ottiene un un Emmy Award, oltre a un Teen Choice Award in qualità di migliore attore rivelazione insieme alla co-protagoniste Vanessa Anne Hudgens e Ashley Tisdale.

Zac Efron: un vero sex symbol

Innamorarsi di Zac è quasi naturale non solo per le tante ragazzine che lo seguono in Tv, ma anche per diverse colleghe. Il suo rapporto più lungo è quello con Vanessa Hudgens, durato dal 2005 al 2010 con cui ha condiviso il set di “High School Musical”. Nel 2014 si lega alla modella Sami Mirò con cui resterà fino al 2016.

Da vero rubacuori in quegli anni non sono mancate le storie fugaci. Basti citare i nomi di Michelle Rodriguez, Lindsay Lohan, Lily Collins e Brittany Snow.

Nel 2007 la rivista “People” lo ha poi inserito nella lista dei cento ragazzi più belli.

Zac Efron: il successo al cinema

Ben presto, dopo il successo nelle serei Tv, non tarda ad arrivare il richiamo del cinema. Nel 2010 è il protagonista di “Segui il tuo cuore”, film tratto dal libro “Ho sognato di te” e di A qualsiasi prezzo”, di Ramin Bahrani (presentato alla 69esima Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia). Apprezzata anche la sua interpretazione in “The Paperboy”, al fianco di Nicole Kidman, che sarà poi presentato al Festival di Cannes.

Efron è anche il protagonista di “Ho cercato il tuo nome”, ispirato al romanzo omonimo di Nicholas Sparks, grazie al quale ottiene due riconoscimenti ai Teen Choice Award, il Choice Movie Actor Romance e il Choice Movie Actor Drama.

Nel 2015 è co-protagonista nel film “We Are Your Friends” insieme alla super modella Emily Ratajkowski. Gira poi il sequel “Cattivi vicini 2” nel 2016. Tra le opere degli ultimi anni ci sono “Mike & Dave – Un matrimonio da sballo”, “The Disaster Artist”, “Baywatch” e “The Greatest Showman”.

Zac Efron: un sogno ancora da realizzare

Pur essendo ancora giovane, Efron vanta già una pù che soddisfacente carriera. L’attore sa bene però come sia fondamentale non accontentarsi per affermarsi del panorama hollyowoodiano.

Recentemente, in un’intervista a Vogue, ha raccontato un sogno che vorrebbe realizzare il prima possibile: girare una scena gay. Pochi dubbi anche sul suo possibile partner: “Per una scena d’amore sicuramente vorrei The Rock con me, per finire quello che abbiamo iniziato con quel bacio (in riferimento a una scena di Baywatch, ndr)”.

buzzoole code