Now TV, la conferenza stampa di presentazione
Now TV, la conferenza stampa di presentazione

Andare ad un evento, lavorare, condividere e tornare a casa con la consapevolezza di aver imparato qualcosa di nuovo e che niente è come sembra. Non vi capita mai? A me è successo di recente.

Now TV
Now TV

Alla scoperta di NOW TV

Location area Pergolesi a Milano, evento la presentazione della nuova NOW TV. Fin qui nulla di speciale: una piattaforma che si rinnova e che si presenta nel suo nuovo vestito cucito apposta da un sapiente sarto. Di mezzo, però, c’è il popolo, in questo caso rappresentato dal sottoscritto. Perché a conti fatti, posso ritenermi l’utente medio: ho genitori che seguono assiduamente i reality e sono fedeli ai primi sei canali del televisore (vagli a spiegare che esistono anche le internet tv!), fratelli e sorelle che impazzano su diverse piattaforme. E poi una figlia, assidua frequentatrice di canali con cartoni animati e internet tv su iPad. E poi io, che di professione lavoro con il digitale, che dovrei conoscere un po’ tutto. Dovrei…

Now TV
Now TV

Quali sono le novità?

Comincia la conferenza e io mi chiedo: quali saranno le novità di questa nuova NOW TV? La conoscevo già, lo ammetto. E quindi sapevo il suo funzionamento e che cosa offriva. Ma di certo non avrei mai immaginato di immergermi in un momento totalmente di novità. Mi sbagliavo, e di grosso. Perché la nuova NOW TV, oltre a migliorare l’esperienza di visione della internet tv, ha ampliato anche i contenuti live e on demand, con un’offerta completa di sport, intrattenimento, cinema e serie tv. Possibile tutto questo? Certo. Una ricchezza di contenuto quasi imbarazzante, se paragonata a quello che offre la televisione in chiaro oggi, che può essere vissuta ovunque e in qualsiasi momento.

Now TV, la conferenza stampa di presentazione
Now TV, la conferenza stampa di presentazione

Altra rivoluzione, la smart stick

Come se non bastasse, però, l’altra grande rivoluzione è la smart stick. Che detta così non trasmette alcun messaggio (ma perché usiamo sempre termini inglesi? Vabbè…), ma analizzandola bene è un piccolo oggetto di grande innovazione: un device, semplice e leggero come una normale chiavetta USB, che ci permette di portare il mondo della NOW TV dove ci pare sulla televisione di casa. A questo link potete scoprire tutto sulla nuova Smart Stick http://www.nowtvsmartstick.it; in estrema sintesi, trasforma in pochi attimi ogni tv in una smart tv.

Now TV, la conferenza stampa di presentazione
Now TV, la conferenza stampa di presentazione

Nuova home page e nuova App

Come se non bastasse, ecco che arriva una nuova home page, una nuova interfaccia grafica ma anche nuove funzionalità come il Binge Watching, che propone immediatamente l’episodio successivo della serie che si sta seguendo; il Restart, che consente di far ripartire dall’inizio un film o l’episodio di una serie tv in onda; e lo Sport Reminder, con il quale è possibile sincronizzare il proprio calendario personale con gli eventi sportivi in diretta per non perderne neanche un minuto. Prossimamente arriverà anche il Download&Play, con cui scaricare un contenuto e fruirne senza connessione a internet.

Now TV, la conferenza stampa di presentazione
Now TV, la conferenza stampa di presentazione

Maccio Capatonda apre le danze

Il 7 giugno partirà la nuova serie di Maccio Capatonda, The Generi, creata proprio per il mondo NOW TV: un viaggio attraverso i generi cinematografici, con l’ironia quasi surreale che contraddistingue il personaggio.
Ah, giusto, dimenticavo: vi starete chiedendo: ma perché il titolo di questo post? Perché da tutto quello che vi ho scritto è chiaro come sia estremamente facile innamorarsi nuovamente della televisione. E che sia una internet tv o no poco importa: di sicuro toccherà poi a noi decidere che cosa guardare, quando, dove e perché. Anche se, a ben vedere, queste ultime sono tutte caratteristiche proprie delle internet tv. E di quell’eccellenza che risponde al nome di NOW TV.