Si chiama Appennino Centrale – Un crescendo di emozioni ed è un progetto curato dell’Unione Montana Alta Valle del Metauro. Si tratta di un lavoro ce copre 82 Comuni nelle Regioni di Marche, Umbria Toscana e Emilia Romagna e delle province di Pesaro-Urbino, Forlì-Cesena, Arezzo e Perugia. Per conoscere al meglio il progetto si può visionare il sito ufficiale www.appennino-centrale.it.

Appennino Centrale – Un crescendo di emozioni, il progetto

Si tratta di un portale in cui l’utente può trovare gli itinerari turistici e pianificare il proprio tour tra le bellezze dell’appennino centrale, immergersi nella sua storia e nei suoi vicoli inaspettati. Un ventaglio di Comuni e attrattive naturali: dalle tradizionali mete del turismo slow come Gubbio, Urbino e Forlì, ai piccoli centri ricchi di storia, fino alla natura di Parchi e Riserve che offrono al turista tanto relax o sport. L’utente può trovare sul sito più di 50 itinerari divisi in tematiche (spiritualità; enogastronomia; arte e cultura; sport, natura e vacanza attiva), più di 500 punti d’interesse negli 8 territori (Montefeltro; Catria e Nerone; Romagna Forlivese; Valtiberina Toscana; Alta Umbria; Alta Val Metauro; Rubicone e Mare; Valmarecchia) e tanto altro. Inoltre, l’integrazione con il portale della mobilità e un ricco database di strutture ricettive lo rendono uno strumento pratico e utile, una vera e propria guida al territorio dell’#appenninocentrale.