Tariffe RC Auto in calo in tutta Italia, scopriamo perché

Tariffe RC Auto in calo in tutta Italia, scopriamo perché

0 343

La maggiore diminuzione si registra nelle Regioni del Sud

Le tariffe RC auto si confermano in calo in tutta Italia: l’offerta media che si sta registrando durante il secondo semestre 2014 è, infatti, in diminuzione del 7,3% rispetto al periodo Luglio-Dicembre 2013.
Questo è quanto emerge dall’ultimo Osservatorio Assicurazioni Auto di Segugio.it, il più importante comparatore online in Italia di assicurazioni, di mutui, di prestiti, di conti correnti, di tariffe e di voli aerei che fa capo al Gruppo MutuiOnline, quotato allo STAR di Borsa Italiana.

Dopo un periodo di forte crescita, tra il 2009 e il 2010, dei prezzi dell’RC Auto il premio medio ha iniziato a diminuire a partire dai primi mesi del 2011 continuando ancora negli ultimi mesi il trend in discesa. A livello nazionale solo negli ultimi 12 mesi il premio medio RC è passato da circa 545€ a 505€.

Se a livello nazionale i costi diminuiscono del 7,3%, a livello regionale, invece, le dinamiche sono più varie:

  • la maggiore diminuzione dell’RC si registra nelle Regioni del Sud, in particolare in Puglia (-19,7%), in Calabria (-14,6%) e in Campania (-14,0%)
  • la minore variazione dei premi si registra, invece, Friuli Venezia Giulia (-2,9%), nelle Marche (-4,6%) e  in Abruzzo (-4,9%); 
  • il Trentino Alto Adige,  il Veneto, il Molise e la Basilicata sono caratterizzate da un premio medio minore di quello delle altre Regioni e da una riduzione maggiore del premio medio rispetto a quello nazionale; 
  • la Liguria, il Lazio e la Toscana registrano il premio medio più alto della media nazionale, mentre la riduzione della tariffa rispetto all’anno scorso è inferiore a quella di tutta la Penisola.


I dati dell’Osservatorio dimostrano che la comparazione resta il miglior modo per risparmiare e per accedere all’offerta più vantaggiosa: confrontare le tariffe delle varie Compagnie permette, infatti, di risparmiare mediamente il 36,2% sulla sola RC.

In allegato il Comunicato Stampa con tutti i dettagli e gli Osservatori Auto e Moto, con i vari spaccati di tutte le Regioni, per il quale vorrei verificare il Tuo interesse a segnalare la notizia.
Ti confermo, infine, che Emanuele AnzaghiVicepresidente di Segugio.it, è disponibile a fornire una panoramica del settore, a commentare tutte le novità nell’ambito del settore delle assicurazioni, nonché a produrre ulteriori elaborazioni e dati aggiuntivi.

NO COMMENTS

Rispondi