Tags Posts tagged with "Zampa a Zampa"

Zampa a Zampa

0 83
Zampa a Zampa
Zampa a Zampa

Cani e gatti, impossibile non voler loro un mondo di bene. Per adottarli o ritrovarli Lombardia Informatica, partner strategico di Regione Lombardia, ha sviluppato l’app Zampa a Zampa.

Adozione e ricerca in caso di smarrimento

Con il nuovo servizio puoi entrare nel mondo dell’Anagrafe degli Animali d’Affezione direttamente dal tuo dispositivo mobile. Cerca sul territorio lombardo i cani e i gatti presenti nei canili rifugio e adottabili gratuitamente. E se invece ti è capitato di averne persi puoi cercarli fra tutti quelli sistemati presso le strutture di ricovero. Consulta inoltre l’elenco di tutti i centri per il ricovero degli animali d’affezione e visualizza la loro posizione sulla mappa.

Contro il fenomeno del randagismo

Un ulteriore strumento – ha commentato l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera -, che Regione mette in campo per combattere il fenomeno del randagismo e le possibili problematiche sanitarie che esso può comportare, a danno dei cittadini”. Fra le opzioni proposte ‘Cerco/adotto un cane/gatto’, che consente l’inserimento, da parte dei medici veterinari, delle fotografie degli animali di proprietà o presenti nelle strutture di ricovero. ‘SMS Restituzione Animali Smarriti’ rende invece possibile l’immediata restituzione di un cane al proprietario. Un sms inviato al Sistema regionale, trasmesso da Veterinari Asl o operatori comunali (Polizia locale), avvisa se il cane ritrovato è iscritto in AAA; in tal caso fornisce il nominativo, il recapito telefonico e l’indirizzo del proprietario e del detentore, al fine di restituire tempestivamente l’animale, evitandogli il trasferimento al canile sanitario.

Disponibile su smartphone, in prova su tablet

Totalmente gratuita, è già consentito procedere al download dell’app Zampa a Zampa su App Store e Google Play. Resi inoltre disponibili anche i dati dei veterinari accreditati all’Anagrafe degli Animali d’Affezione. Una novità dell’ultimo periodo. In fase di sperimentazione la versioe per tablet arricchirà ulteriormente una proposta davvero all’avanguardia.