Smartphone: un anno di Honor

Smartphone: un anno di Honor

1 487

Primo anno di vita per Honor, il brand di telefonia sorto da una costola del colosso Huawei e nato ufficialmente ad ottobre 2014, quando ci fu il lancio ufficiale a Berlino.

Un anno di Honor
Un anno di Honor

HONOR, 12 MESI DI TRIONFI – In questi primi 12 mesi di strada ne è stata fatta davvero tanta da parte di Honor: il brand, infatti, si è subito inserito in un settore ben preciso del mercato, lanciando sul mercato cinque modelli di smartphone e anche un proprio sito di e-commerce dedicato. Numeri importanti, ma su tutti c’è da considerare il fatto che l’arrivo sul mercato di Honor è stato recepito come un vero e proprio passaggio rivoluzionario nel mondo della telefonia mobile: per il suo modello di business, incentrato esclusivamente sull’e-commerce, ma anche per aver lanciato sul mercato prodotti molto affidabili a dei prezzi decisamente concorrenziali.

Un anno di Honor
Un anno di Honor

UNA GAMMA DI PRODOTTI AFFIDABILI – Da ottobre 2014 ad oggi, Honor ha presentato al mercato otto prodotti diversi: si è cominciati con honor 6, primo smartphone di fascia alta. A breve giro di posta, poi, è stata la volta di honor 3C, lanciato a Novembre 2014 e diretto principalmente a tutte quelle persone considerate nativi digitali ed attenti al budget. A marzo 2015 è stata la volta di honor 4X, smartphone per i gamers, seguito da honor 6+, altro smartphone di punta con fotocamera doppia. Ad agosto, poi, è stata la volta di honor 7, che conclude i prodotti di alta gamma di questo primo anno.

COMMERCIO SOLO SUL WEB – L’azienda ha anche pensato ad una commercializzazione solo sul web, con il lancio del proprio e-commerce dedicato, vMall, il principale contatto e-commerce per i clienti e i fan di Honor e Huawei. Lars-Christian Weisswange, Chief Engagement & Communications Officer di Honor WEU: “Siamo davvero lieti dell’accoglienza riservata a Honor in Europa. Il nostro obiettivo è offrire un’internet experience mobile di livello superiore ai nativi digitali, e continueremo su questa strada ascoltando attentamente il feedback dei nostri clienti, e utilizzandolo come una guida per lo sviluppo di nuovi prodotti. Il cambiamento non ci spaventa. La nostra strategia si sta dimostrando vincente, e saremo entusiasti di svelare ancora più innovazioni sul fronte creativo in futuro”.

1 COMMENT

Rispondi