La moda, quella che cambia i gusti della gente e permette di creare miti e divismo, supera i confini che conosciamo e si proietta verso Oriente, in quella Cina dove l’attenzione non può che focalizzarsi su Septwolves. I perché sono tanti, i motivi per approfondire questa tematica anche.

Septwolves_SS16_Lee_S11_078Septwolves, la moda si fa anima

Per prima cosa, Septwolves è un brand che, nelle sue collezioni, ormai da anni cerca di dare un tocco di modernità ad una tradizione ampia e scolare come quella cinese. Lo stile e la moda con “gli occhi a mandorla” che si uniscono. Per dare vita a collezioni talmente uniche quanto decisamente interessanti. E il fatto che Septwolves, nel rappresentare l’originalità del design cinese, sia ormai diventato un punto di riferimento costante, è sancito anche dai molti premi ricevuti sin dalla sua nascita, avvenuta soltanto nel 1990.

La moda maschile made in Cina

Perché il marchio, leader dell’industria della moda maschile in Cina, nel corso degli anni ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti; uno su tutti il “King of Jackets”; che va ad affiancarsi ai sedici anni consecutivi conclusi al primo posto nello speciale ranking dei marchi cinesi della moda casual maschile. Septwolves, che nel 2000 aveva lanciato la sua prima giacca in plaid, l’anno scorso ha concluso l’anno finanziario con numeri incredibile: un valore di mercato pari a 10 miliardi di yuan. Vale a dire circa 1 miliardo e 300 milioni di Euro. Cosa che gli ha permesso, sempre nella passata annata, di divenire il primo marchio menswear cinese invitato alla Milano Fashion Week.

Septwolves_SS16_KV3

L’obiettivo

L’obiettivo di Septwolves è chiaro: cercare di esplorare, nel modo più profondo possibile, la cultura cinese. E facendo questo cercare di integrarla con elementi tipici della moda occidentale; con l’idea di creare un mix perfetto tra tradizione, contemporaneità e creatività. D’altronde lo slogan “Men Are Multi-Faceted” è sinonimo di tutto ciò: un percorso nel quale si cerca di unire l’anima più antica cinese con la voglia di esprimersi tutta occidentale. Così come per altre aziende del settore, Septwolves propone tre linee con fasce di prezzo differenti (€100-600 per la collezione Primavera/Estate, €200-1.500 per la collezione Autunno/Inverno): la Smart Casual include capi dai colori vivi e brillanti; la Classic Business strizza l’occhio ai businessman con abiti da uomo con dettagli e colori più tradizionali. Mentre la Urban Life rispecchia lo stile casual delle situazioni più informali.

Septwolves_SS16_Lee_S04_055

SEPTWOLVES

Rispondi