Roma: auto della Mille Miglia e supercar protagoniste nel mese di maggio

Roma: auto della Mille Miglia e supercar protagoniste nel mese di maggio

1 274

E’ un maggio elettrizzante per gli amanti dei motori che abitano vicino alla capitale. Già andato in scena il raduno di auto storiche del Club La Manovella e la giornata in pista al Circuito Internazionale di Viterbo organizzata da Club Abarth Roma nel 1° Memorial Fabio Lombardi, altri eventi contano di rubare la scena nei prossimi giorni.

PRIME DATE – Domenica 8 maggio il Sagittario di Latina ospita il celebre Team Bull Sound di Roma, pronto a regalare una kermesse di Tuning e audio contest con possibilità di effettuare giri in pista. Nella stessa giornata, pure gli alfisti del Club Alfa Romeo Lazio si incontrano nei parcheggi del centro Commerciale Anagnina. In alternativa è consigliabile fare un salto all’VIII Memorial Giovanni Salvati presso l’oasi Tevere Farfa di Nazzano, lanciato dal Club del Coupé Fiat. Sabato 7 e domenica 8 i sodalizi AlfaRoma e Cinemalfa hanno come meta il programma “Da Taruffi a Fellini”, due giorni di turismo enogastronomico a Bagnoregio, dove il regista girò “La Strada”, uno tra i suoi film più famosi.

SONTUOSO EPILOGO – Il 15 maggio i fan di classiche hanno in programma il raduno nell’area di servizio Settebagni Interna del Gra, sebbene l’evento clou sia atteso sabato 20 a Castel Sant’Angelo dove, in serata, arrivano le vetture dell’edizione 2016 della Mille Miglia, per poi ripartire la mattina successiva verso Parma. Dal 20 al 22 tiene inoltre banco la Fiera “Supercar 2016 – Roma Auto Show”, con serie speciali, da competizione, sportive, top di gamma, esclusive, artigianali e personalizzate. Oltre ai modelli di serie, la manifestazione offre una panoramica sulla moderna tecnologia. All’area EcoTech-Mobility il compito di illustrare la mobilità sostenibile e le tecnologie innovative. Ultimo appuntamento il tipico “Gran Raduno del Matese”, allestito dal Club Club MX5Passion Roma in trasferta (28-29 maggio) sulle strade del Molise.

1 COMMENT

Rispondi