Porsche Cayman GT4
Porsche Cayman GT4

Il nuovo modello Porsche della famiglia GT si chiama Porsche Cayman GT4. Porsche presenta così, per la prima volta, una vettura sportiva GT basata sul modello Cayman e dotata di componenti della 911 GT3. Con un tempo sul giro di 7 minuti e 40 secondi sulla Nordschleife del Nürburgring, la Cayman GT4 si conferma al vertice del suo segmento di mercato come nuovo modello di riferimento. La dichiarazione è chiara: Porsche continuerà, anche in futuro, a sviluppare nel reparto Motorsport di Weissach vetture sportive a due porte.

Il motore e il telaio

Il motore e il telaio, i freni e l’aerodinamica della Cayman GT4 sono concepiti per garantire la massima dinamica di guida, ma il modello top di gamma mantiene al contempo la versatilità e l’idoneità all’uso quotidiano della Porsche Coupé a due posti.
La propulsione è affidata ad un motore boxer a sei cilindri da 3,8 litri con 385 CV (283 kW) derivato dal motore della 911 Carrera S. La trasmissione ha il cambio manuale a sei marce con sistema supporti motore attivi. In questo modo, la Porsche Cayman GT4 accelera da 0 a 100 km/h in 4,4 secondi e raggiunge la velocità massima di 295 km/h. Il consumo nel NEDC è di 10,3 l/100km. Il telaio con carrozzeria ribassata di 30 mm e l’impianto frenante maggiorato sono costituiti prevalentemente da componenti della 911 GT3.

Adatta all’impiego in pista: prima Porsche Cayman con deportanza su entrambi gli assi

Nell’esterno, la Porsche Cayman GT4 si distingue nettamente dalle Coupé a motore centrale della famiglia: le tre aperture frontali pronunciate e l’alettone posteriore fisso maggiorato sono parte di un pacchetto aerodinamico concepito in funzione della deportanza. Su richiesta è possibile dotare la Cayman GT4 di ulteriori equipaggiamenti per un uso sportivo. Come optional sono disponibili, ad esempio, l’impianto frenante in carboceramica PCCB, sedili a guscio in materiale sintetico rinforzato con fibra di carbonio (CfK), il pacchetto Sport Chrono specifico con la straordinaria Track Precision App e un pacchetto Club Sport.

Gli interni della Porsche Cayman GT4 sono studiati per garantire a guidatore e passeggero un piacere di guida allo stato puro. I sedili sportivi sono rivesti in pelle e Alcantara e garantiscono un ottimo contenimento laterale. Le dimensioni compatte del nuovo volante sportivo GT4 assicurano un ottimo controllo e una risposta immediata.

La Cayman GT4 celebra l’anteprima mondiale all’inizio di Marzo al Salone dell’Auto di Ginevra. Può essere ordinata da subito e sarà disponibile presso i Centri Porsche a partire dalla fine di Marzo. La Cayman GT4 viene venduta a 89.062 Euro, inclusi IVA ed equipaggiamento specifico.

SHARE
Previous articleRenault 16: 50 anni al Salone Retromobile
Next articleFiguriniadi: figurine Panini, inizia il Tour
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

Rispondi