Pasta Rummo #SaveRummo
Pasta Rummo #SaveRummo

“L’acqua non ci ha mai rammollito”. Questo è lo slogan più popolare che sta circolando sui Social Network in questi giorni, il pastifico beneventano Rummo, uno dei più importanti pastifici italiani fin dal 1846, è stato colpito da un nubifragio nella notte tra il 14 e 15 ottobre, così come tante altre aziende campane.

Ci basta guardare i volti degli operai per capire quanto sia grave quello che è successo”, ha comunicato l’azienda; macchinari, materie prime e quantitativi enormi di prodotti sono andati distrutti.

Su Twitter e Facebook è possibile aiutare quest’azienda a riprendersi semplicemente incitando la gente ad acquistare un pacco di pasta Rummo, scattare una foto e pubblicarla con “#SaveRummo: un pacco di pasta fa la differenza”.

Risultato? E’ scattata una gara di solidarietà tra gli utenti e i Social sono invasi di foto con pacchi di pasta Rummo o con foto dell’azienda allagata. Cosa fare per partecipare? Andare su Facebook e invitare tutti gli amici all’evento, acquistare pasta Rummo, postare una foto del pacco di pasta con l’hashtag #SaveRummo.

Basta un piccolo gesto per dare un contributo a salvare una delle nostre aziende che distribuisce prodotti apprezzati in tutta Italia. Quindi cosa aspettate? #SaveRummo.

SHARE
Previous articleLa storia di Alex Schwazer: io confesso
Next articleMax Nardari: Happy Birthday Eleonora Giorgi
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

Rispondi