Italy. Milano. 2016. Campari.

Torna anche per il 2017 la Negroni Week, che andrà in scena a Milano dal 5 all’11 giugno prossimi. Un’iniziativa internazionale, a scopo benefico, promossa da Imbibe e sostenuta da Campari. Una kermesse giunta alla sua quinta edizione e che vedrà protagonisti, come ogni anno, bar e ristoranti di tutto il mondo. L’obiettivo sarà raccogliere fondi per cause benefiche importanti. Per avere maggiori informazioni sui locali aderenti all’iniziativa potete consultare il sito http://www.negroniweek.com.

Italy. Milano. 2016. Campari.

Negroni Week, una crescita continua

La Negroni Week ha continuato a crescere negli anni, fino a poter contare nel 2016 sulla partecipazione di oltre 60 paesi. Tra questi Stati Uniti, Canada, Italia, Germania, Australia, Nuova Zelanda e Singapore. Manifestazione che si potrà seguire anche sui social network tramite l’hashtag #NegroniWeek. Tendenza che l’anno scorso ha registrato più di 21.000 tweet per un totale di 153 milioni di impressions.
I canali social di Campari forniranno suggerimenti per prepararsi al meglio in vista della Negroni Week, con dritte e consigli utili per valorizzare la settimana e raccogliere quanti più fondi possibile per gli enti benefici selezionati a cui saranno destinate le donazioni.

Italy. Milano. 2016. Campari.

La ricetta ufficiale del Negroni

Ma qual è la ricetta ufficiale del Negroni? Secondo la prestigiosa Official Drink List della IBA (International Bartenders Association), tra i principali ingredienti di questo cocktail, divenuto un classico contemporaneo in tutto il mondo, vi è proprio il Campari.

  • Ingredienti:
    3 cl di Campari
    altri 3 cl di gin
    ulteriori 3 cl di vermouth rosso

*Campari consiglia l’utilizzo di Vermouth Cinzano Rosso 1757 e Bankes o Bulldog Gin.

  • Preparazione:
    Versare tutti gli ingredienti direttamente in un bicchiere già pieno di ghiaccio
    Mescolare con cura
    Guarnire con mezza fetta di arancia

I twist ispirati al progetto Killer in Red

Negli ultimi anni è stata data sempre più importanza alla figura del bartender, per questa ragione durante la Negroni week verranno coinvolti profili di alto livello che possano interpretare il loro twist di Negroni. Tra quelli creati dai bartender internazionali che hanno partecipato al progetto di Campari Red Diaries, c’è da ricordare sicuramente “Around the world with a Negroni”, di Jennifer Lee e Jorge Cordero della Repubblica Dominicana. Ma anche “Quintessenza” dello spagnolo Nagore Arregui. E “Kula Negroni” di Julie Reiner, Stati Uniti.

SHARE
Previous articleVacanze estive 2017: cosa fare alle Isole Baleari
Next articleTabacco: conoscere per difendersi
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

6 COMMENTS

  1. A person necessarily help to make seriously posts I might state. That is the very first time I frequented your web page and to this point? I amazed with the analysis you made to make this particular post extraordinary. Excellent task!