Quando si parla di salute, soprattutto della propria, spesso sul web si può incappare in materiale dal contenuto poco serio o comunque non affidabile al 100%. I motivi sono tanti: la Rete ha ampliato le conoscenze di tutti noi, ma ha anche dato a chiunque la possibilità di poter dire la propria. Che si tratti di un professionista universalmente riconosciuto o semplicemente qualcuno che ancora deve affermarsi.

Dunque, è assai facile incappare in santoni dalle proprietà miracolose. Per cercare di evitare di cadere in mani sbagliate, bisogna saper riconoscere le persone affidabili da quelle meno. Una delle prime è sicuramente Marco Fincati: ideatore del Metodo RQI, laureato in Scienze Statistiche a Padova, ha lavorato prima come informatore scientifico poi come ricercatore indipendente di discipline, tecniche e prodotti per il benessere e l’auto-guarigione.

Dalla sua esperienza e dal suo avvicinarsi alle discipline olistiche è nato il suo personale metodo, chiamato Metodo RQI (Riequilibrio Quantico Integrato), che unisce Conoscenze e Filosofie Antiche alle scoperte della Nuova Scienza Contemporanea. Un metodo che il Dottore ha ideato dopo aver risolto i propri problemi di salute. L’obiettivo è chiaro: individuare le vere cause dei propri problemi e le migliori soluzioni per risolverli.

E sempre da questa esperienza nasce anche il libro RQI – Il Segreto dell’Auto-Star-Bene (CLICCA QUI). Nessun sensazionalismo, anzi: si tratta di un argomento importante come la salute, motivo per il quale bisogna essere chiari e concreti. Il testo, però, bisogna ammettere che è molto interessante e riesce a trasmettere appieno il concetto del Metodo RQI (CLICCA QUI), dando una precisa descrizione delle tecniche dello stesso. Certo, in nessun caso si può sostituire un medico, uno psicologo o un professionista della salute, ma il testo risulta particolarmente efficace in quanto prima fornisce una descrizione dettagliata dele vere cause che ci impediscono di star bene, poi spiega come funziona la nostra mente e il Metodo RQI nel dettaglio. E poi spazio a soluzioni, Acqua Informazionale, Alimentazione Vibrazionale, Biotecnologie Olistiche e le testimonianze a riguardo: tutto il mondo, insomma, che ruota attorno al Metodo RQI.