L’eccellenza di Kia: Sportage e Optima conquistano il “Red Dot”

L’eccellenza di Kia: Sportage e Optima conquistano il “Red Dot”

1 434

Le auto devono essere altamente performanti, non v’è dubbio alcuno, ma pure belle e gli ultimi riconoscimenti Kia confermano quanto la casa coreana sappia costruire macchine incredibilmente attraenti.

CAMPIONESSE NEL LOOK – I “Red Dot Awards” fanno parte delle manifestazioni per antonomasia dedicate all’industrial design, quest’anno impreziositi dalla giuria più grande di sempre. 41 esperti provenienti dal mondo intero comprensivi di designer, docenti e giornalisti, tra cui Chris Bangle, Jimmy Choo, Lutz Fügener, Hideshi Hamaguchi, Kristiina Lassus, Raj Nandan e Ken Okuyama. Sulla base del grado di innovazione, qualità formale e sostenibilità sono state omaggiate le nuove Sportage e Optima, quest’ultima insignita inoltre del titolo di “Best of the Best” che identifica il massimo riconoscimento nella relativa categoria.

TALENTO RICONOSCIUTO – Entrambi gli esemplari replicano così il successo conquistato durante il 2011. Ben 15 ormai i “Red Dot” ricevuti dalla casa coreana e attualmente ciascun modello in gamma è stato premiato. Felice dell’ultimo successo raggiunto il Presidente Peter Schreyer:“Il nostro team internazionale di design ha tutte le ragioni per sentirsi orgoglioso di questi ulteriori riconoscimenti. I primi “Red Dot Award” attribuiti alle precedenti Sportage e Optima avevano già rappresentato un grande successo ed è una soddisfazione veramente speciale vedere riconosciuta la capacità di sviluppare dei prodotti già premiati a un livello ancora superiore, capace di convincere la giuria di esperti che attribuiscono questi prestigiosi riconoscimenti”.

COLONNE PORTANTI DELLA STRATEGIA SOCIETARIA – “I due modelli – sottolinea il President & Chief Design Officer di Kia Motors Corporation e Hyundai Motor Group – premiati sono entrambi fondamentali per il marchio Kia: Sportage è best seller in Europa da diversi anni e Optima è un prodotto per noi molto importante in tutti i principali mercati globali. La terza generazione, presentata nel 2010, è stato l’elemento catalizzante della trasformazione dello stile Kia sviluppata negli anni successivi. Sia Sportage sia Optima si distinguono nettamente dalla concorrenza nei rispettivi segmenti per la pulizia e l’eleganza sportiva delle linee; entrambe propongono interni completamente rinnovati con uno stile moderno e limpido”. La cerimonia ufficiale avrà luogo il 4 luglio a Essen nel Musiktheater progettato da Alvar Aalto.

 

1 COMMENT

Rispondi