Kinder Cereali e la #PromessaMantenuta: mamme, un social di felicità

Kinder Cereali e la #PromessaMantenuta: mamme, un social di felicità

0 1203
Kinder Cereali Promessa Mantenuta
Kinder Cereali Promessa Mantenuta

Fare la mamma, uno dei mestieri più complessi al mondo. Meno male che, spesso, ci sono cose, oggetti, immagini, che ci aiutano.

KINDER CEREALI, UNA STORIA DI SUCCESSO – Uno di questi è sicuramente il Kinder Cereali, iconica merendina che ha fatto impazzire i bambini di ieri e ancora oggi aiuta le mamme. E ora la gustosa barretta di cioccolato e cereali si fa promotore di un’iniziativa molto particolare, denominata “Promessa Mantenuta”. Nel dettaglio, cerca di valorizzare e rispondere ai bisogni delle mamme di oggi, che per la molteplicità di ruoli che rivestono si trovano spesso a dover gestire molti problemi e delle giornate talmente piene che metà sarebbero sufficienti.

UN AIUTO PER TUTTE LE MAMME – Ecco perché Kinder Cereali ha deciso di aiutare queste donne, mamme indipendenti, piene di risorse, che fanno fronte con energia ed entusiasmo ai molteplici impegni. La loro vita è però spesso una corsa contro il tempo, per riuscire a incastrare tutte le missioni del giorno. Questa fotografia è emersa da una ricerca realizzata nel 2014 da Kinder Cereali, insieme a IPSOS, i cui risultati si possono leggere QUI

PROMESSA MANTENUTA, UN ESPERIMENTO SOCIALE – E dunque, per venire incontro a queste super mamme con un vero e proprio esperimento sociale in forma di social reality: questo è Promessa Mantenuta, che vede coinvolte 21 famiglie: 10 reclutate online tramite candidatura spontanea, 11 invitate da Kinder Cereali come “ambasciatrici” dell’iniziativa. Famiglie che si impegneranno a mantenere una promessa, quella di dare un aiuto domestico per liberare del tempo alla mamma, di cui si prenderà carico il papà, ma coinvolgendo anche i figli: apparecchiare la tavola la sera, lavare i piatti, prendersi cura dell’animale domestico e così via. Una promessa che durerà 21 giorni, che è il tempo indicato in psicologia per creare un’abitudine: 21 giorni che vanno dal 16 novembre al 6 dicembre. I Tips preparati per i papà per rendere il piccolo aiuto un momento allegro da condividere con i propri figli si possono vedere QUI .

UN PULSANTE, UN GRANDE AIUTO – Alle 21 famiglie (partecipano anche personaggi noti all’iniziativa) sarà inviato un kit che conterrà un pulsante da premere ogni volta che verrà mantenuta la promessa. Questo pulsante aggiornerà automaticamente un counter, che tradurrà ciascun click in 10 minuti liberi per la mamma, registrando e sommando tutto il tempo che verrà regalato alle mamme grazie alle azioni dei propri compagni e dei propri figli. Tempo libero che la mamma potrà dedicare non solo a sé, ma anche a tutta la famiglia. Tutta la dinamica dell’iniziativa, insieme all’elenco delle “promesse” fra cui scegliere la propria, è visibile sul sito.

Buzzoole

 

NO COMMENTS

Rispondi