I livelli di vendita Kia nel primo semestre 2016 in Europa si accompagnano al nuovo primato di produzione dello stabilimento di Žilina in Slovacchia, che viaggia costantemente alla massima capacità. In questo periodo sono state prodotte 177.900 vetture, che rappresentano un incremento del 4,7% rispetto allo stesso periodo del 2015. Anche la produzione di motori è cresciuta in misura significativa e, nello stesso periodo, ha superato il traguardo delle 318.000 unità.

Kia Sportage, vero motore del brand Kia

La nuova generazione di Sportage guida i volumi di produzione e, ad oggi, ha superato il traguardo delle 57.000 unità consegnate in Europa. Un successo commerciale che si accompagna ai prestigiosi riconoscimenti ufficiali, fra i quali il primo posto nella speciale classifica stilata da J.D. Power relativa al “Vehicle Dependability Study” e il risultato della prova di 100.000 km effettuata dalla autorevole pubblicazione Auto Motor und Sport dalla quale il SUV-crossover Kia è uscito con “zero difetti”.

A questo proposito Giuseppe Bitti, Amministratore Delegato di Kia Motors Italia, ha dichiarato: “Sono felice di confermare il continuo progresso, anno per anno, della produzione europea; l’impianto di Zilina è stato concepito per rispondere agli elevatissimi standard di qualità, efficienza e sicurezza richiesti dai mercati europei. Il nuovo Sportage, al di là dei numerosi riconoscimenti, ha progressivamente conquistato popolarità presso nuovi settori di clientela in Europa e spinto le vendite a nuovi record”.

unnamed

A Žilina due auto su tre sono Sportage

La quarta generazione di Sportage ha rapidamente superato il successo della versione precedente, attualmente è il modello più prodotto da Kia Motors Slovakia e rappresenta il 64% della produzione totale di Žilina. Sull’intero mercato europeo Sportage vale un terzo delle vendite complessive Kia. Nel primo semestre 2016 la gamma cee’d vale per il 28% mentre Venga raggiunge l’8%. In totale i modelli prodotti a Žilina rappresentano il 59% delle vendite totali di Kia in Europa.

Motori, non solo vetture

I mercati più importanti per le Kia prodotte in Europa sono la Gran Bretagna (che vale il 15%), la Germania (9%), l’Italia e la Spagna che valgono ciascuna l’8%. La produzione di motori è l’altra eccellenza dell’impianto europeo di Kia e il valore di 318.000 unità prodotte nel primo semestre 2016 fa segnare una crescita superiore all’11% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso. I motori diesel rappresentano il 54% della produzione totale, con una prevalenza per il 1,7 litri che è la scelta privilegiata dei clienti europei. Fra le ragioni del successo Kia in Europa un elemento forte e significativo è rappresentato dalla esclusiva garanzia estesa Kia 7 anni/150.000 km, offerta in tutti i Paesi e per tutti i modelli, che garantisce la qualità di produzione e salvaguardia il valore dell’usato Kia.

SHARE
Previous articleAuto Ibride: tutti i modelli in commercio
Next articleGli effetti benefici della Garcinia Cambogia
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...