Jeep Renegade 2018

FCA apre l’anno nuovo in grande stile. Sabato 20 e domenica 21 gennaio sarà esposta negli show room la Jeep Renegade 2018, al restyling di metà carriera. Dall’ergonomia al sistema infotainment, è un’evoluzione a tutto tondo.

Jeep Renegade 2018: funzionalità incrementata

Sin dal lancio suo tratto distintivo, la funzionalità cresce ancora. A iniziare dalla console centrale, che dispone ora anche di uno spazio per riporre lo smartphone, porta bicchieri e scomparti come la tasca per custodire un Ipad Mini o altri piccoli accessori. La porta USB aggiuntiva, ricollocata nella parte posteriore del bracciolo centrale, è offerta di serie dalla versione Longitude. Soluzioni intelligenti che hanno consentito di aumentare lo spazio vani portaoggetti di oltre 1.2 litri. Per quanto concerne gli esterni, la maniglia del portellone posteriore ha una nuova posizione a vista.

Jeep Renegade 2018: il rinnovato sistema Uconnect

Su Jeep Renegade esordisce il rinnovato sistema Uconnect, con schermi touchscreen da 5.0, 7.0 e  8.4 pollici, processore più potente e migliorata capacità di risposta. I sistemi Uconnect 7.0” e 8.4” NAV – che propongono l’integrazione con Apple CarPlay e Android Auto –  si avvalgono di uno schermo full-color tattile capacitivo ad alta definizione che perfeziona l’interfaccia utente, offrendo anche lo zoom regolabile con un movimento delle dita e la barra dei menu personalizzabile con la funzione Drag and Drop. Inedite funzioni la chiamata/navigazione in vivavoce e il riconoscimento vocale dei messaggi. Il sistema 8,4’’ NAV aggiunge, ai servizi Jeep Uconnect Live, l’esclusiva applicazione Jeep Skills che fornisce, in tempo reale, alcuni indici specifici per l’off-road come trazione, rollio, beccheggio, pressione e altitudine.

Jeep Renegade 2018: benzina e turbodiesel

La Jeep Renegade 2018 aggiunge, in termini di personalizzazione, anche nuovi materiali per i rivestimenti dei sedili, il colore chiaro per la selleria Polar Plunge e l’aggiornamento stilistico delle finiture. Ben 11 i gruppi motopropulsori, benzina e turbodiesel, con una potenza massima di 170 Cv. In abbinamento due trazioni (anteriore, integrale) e tre cambi.