In Baden-Württemberg aspettando il Natale

In Baden-Württemberg aspettando il Natale

1 491

A Stoccarda in una delle fiere natalizie più grandi d’Europa

In Baden-Württemberg aspettando il Natale
In Baden-Württemberg aspettando il Natale

Il mercato di Natale di Stoccarda non è solo tra i più grandi (287 sono gli stand) ma anche tra i più antichi (300 sono gli anni di storia) d’Europa. Dal 26 novembre al 23 dicembre 2014 la capitale del Baden-Württemberg si veste a festa per uno degli appuntamenti più amati e attesi dell’anno. Dal Castello Nuovo fino alla piazza Marktplatz, passando dalla piazza Schillerplatz con il Castello Vecchio e la chiesa Stiftskirche, è un susseguirsi di casette addobbate (c’è anche una giuria di esperti che premia la più bella), dove cercare il regalo perfetto per sé o i propri cari. Il Villaggio finlandese del Natale con le specialità scandinave, la facciata del Municipio che diventa un enorme calendario dell’Avvento, i cori e i concerti di Natale all’interno del suggestivo cortile del Castello Vecchio e le tante golosità locali fanno del mercato di Stoccarda un’esperienza unica ed emozionante tra mille luci e profumi di vaniglia, cannella e vin brulé. Per vivere tutta la magia dell’Avvento a Stoccarda, l’ufficio del turismo locale propone un pacchetto soggiorno di un pernottamento con prima colazione, un buono utilizzabile al mercatino di Natale (bevanda calda con snack del valore di 3 Euro) e un pass per i mezzi pubblici valido in tutta le rete regionale, a partire da 75 Euro p.p. in camera doppia. Offerta soggetta a disponibilità e prenotabile almeno 14 giorni prima della data di arrivo. Per informazioni e prenotazioni: tel. +49 (0)711 22 28 0, hotels@stuttgart-tourist.de, www.stuttgart-tourist.it, www.stuttgart-tourist.de/it/o-mercatino-di-natale-di-stoccarda-nostra-offerta.

CONSIGLIO: Anche il Mercatino di Natale barocco di Ludwigsburg e il Mercatino di Natale e medievale di Esslingen valgono sicuramente una visita. Con il pass per i mezzi pubblici incluso nell’offerta, si raggiungo entrambi in meno di 20 minuti.

 

Il fascino barocco dell’Avvento a Ludwigsburg

A pochi chilometri da Stoccarda, il mercatino di Natale Barocco di Ludwigsburg torna a incantare i visitatori dal 25 novembre al 22 dicembre con le sue arcate illuminate, gli angeli dorati e 175 bancarelle riccamente addobbate. Oltre alle luci, anche la disposizione degli stand è orchestrata ad arte per creare una piccola “città del Natale”, riproducendo in scala la simmetria lineare delle strade di Ludwigsburg e del parco della sua famosa residenza, gioiello barocco della regione, tanto da essersi meritato l’appellativo di “Versailles sveva”. Tra le casette nessun desiderio resta insoddisfatto: decorazioni natalizie, artigianato locale, articoli in lana cotta e seta e ceramica si affiancano a una ricca offerta di golosità sveve. Il palco del mercatino sulla piazza centrale è animato tutti i giorni da spettacoli per bambini e concerti dell’Avvento.

Il pacchetto soggiorno “Magia barocca del Natale” comprende una visita guidata della città, ingresso alla residenza e al castello di caccia Favorite, salita sulla torre della chiesa con vista mozzafiato sulla cittadina natalizia, un menu a tre portate nel ristorante Waldhorn e un voucher per uno spuntino al mercato di Natale a 62 Euro per persona.

A Mainau il mondo delle bambole di Käthe Kruse

Chi pensa che il Lago di Costanza sia solo una meta estiva, dovrà ricredersi, perché anche in inverno il grande specchio d’acqua incastonato tra Germania, Austria, Svizzera e Lichtenstein ha in serbo piacevoli sorprese. A cominciare da Mainau, la cosiddetta “Isola dei fiori”, che in inverno si veste di bianco e regala atmosfera e scorci incantati tutti da scoprire durante una romantica passeggiata.

Riparo dal freddo e un’emozionante incontro con le famose bambole di Käthe Kruse, amiche di gioco indimenticate e indimenticabili di molte bambine tedesche e non, sono offerti dalla mostra a tema allestita all’interno del Castello Baroccco dal 14 novembre all’8 febbraio 2015. L’esposizione “Il mondo delle bambole di Käthe Kruse“ porta alla scoperta della storia delle più famose bambole tedesche e della vita della loro creatrice. La prima bambola venne costruita da Käthe Kruse nel 1883 per la figlia Maria usando un fazzoletto, della sabbia e una patata. Il giocattolo riscosse subito un enorme successo. Con le bambole della Kruse, infatti, giocare era facile e divertente a differenza delle bambole in porcellana fino ad allora prodotte. All’interno della mostra, inoltre, è allestito un atelier, dove dare sfogo alla propria creatività. 

Avvento romantico a Bad Mergentheim

Nel periodo dell’Avvento Bad Mergentheim si veste con il suo più bell’abito da festa fatto di luci e ghirlande e apre le porte del mercato di Natale, quest’anno in calendario dal 18 al 21 dicembre sulla piazza Marktplatz, cuore del centro storico della cittadina lungo la Strada Romantica. Tra le circa 70 casette in legno, incorniciate da pittoresche case a graticcio, l’offerta per lo shopping è molteplice e va dall’artigianato in legno, agli oggetti di lana, ai prodotti gastronomici, passando per i giocattoli in legno e secondo la tradizione. Ogni giorno musica e canti di Natale rendono ancora più piacevole l’atmosfera di festa. Il mercatino di Bad Mergentheim è aperto tutti i giorni dalle 12 alle 20, venerdì 19 dicembre fino alle 21.

 

Il Baden-Württemberg in breve

La regione del Baden-Württemberg, nel sud-ovest della Germania, confina con Francia e Svizzera ed è facilmente raggiungibile dall’Italia in auto, treno o aereo. Land tra i più popolosi del Paese, vanta diversi primati: è la regione con il maggior reddito pro-capite della Germania e quella con il miglior sistema scolastico, è conosciuto per l’eccellente offerta culturale, così come per la lunga tradizione termale, i vini i e la cucina gourmet. Una delle aree più visitate della Germania, offre una grande varietà di panorami e paesaggi, che vanno dagli incontaminati boschi della Foresta Nera alla vivacissima Stoccarda, fino al Lago di Costanza. Che si tratti di una vacanza-benessere o di un soggiorno attivo, viaggi con bambini o vacanze culturali, esperienze culinarie o grande shopping, il Baden-Württemberg è pronto a dare il benvenuto. Per maggiori informazioni sulla regione e sulla sua offerta turistica: www.tourism-bw.com.

 

1 COMMENT

Rispondi