Adriano Panatta, foto ufficio stampa Eurosport
Adriano Panatta, foto ufficio stampa Eurosport

Adriano Panatta tornerà in televisione su Eurosport per commentare gli Australian Open, il primo torneo del Grande Slam tramesso in esclusiva dall’emittente sportiva. Tutti gli appassionati di tennis potranno vivere in diretta con le analisi di Adriano Panatta le fasi finali del tabellone maschile, dalle semifinali di giovedì 29 e venerdì 30 gennaio fino all’attesa finale di domenica 1° febbraio.

 

L’ex tennista, amato dal pubblico per le sue vittorie al Foro Italico, al Roland Garros e per l’unica Coppa Davis vinta dall’Italia nel 1976, sarà impegnato durante le dirette al fianco dei commentatori Jacopo Lo Monaco e Federico Ferrero e dell’esperto Gianni Ocleppo.

 

Afferma Adriano Panatta“Sono felice di tornare in TV a parlare di tennis su Eurosport, che seguo sempre con grande interesse per la copertura di qualità che dedica allo sport che amo. Gli Australian Open sono un torneo avvincente: la Rod Laver Arena è stata teatro di momenti storici come la più lunga finale di uno Slam tra Djokovic e Nadal nel 2012, e di risultati sorprendenti, ultimo dei quali la grande impresa di Andreas Seppi che, poche ore fa, ha battuto Roger Federer sul centrale di Melbourne: a quasi 40 anni dalla mia finale a Parigi mi piacerebbe molto rivedere un italiano arrivare in fondo a uno Slam”.

 

La programmazione di Eurosport dedicata al tennis nel 2015 comprende la copertura completa e in esclusiva di tre tornei del Grande Slam – Australian Open, Roland Garros e US Open – con oltre 200 ore di azione di diretta per ciascuno e gli approfondimenti di Mats Wilander nei magazine “Game, Set & Mats” e “Mats Point”. Una selezione di tornei ATP e WTA completa l’offerta, che arriva a 1000 ore di diretta all’anno.