Hyundai ha svelato le prime immagini della Nuova Generazione Hyundai i30, la compatta di segmento “C” che debutterà al Salone di Parigi 2016. E per la quale è comunque prevista un’anteprima mondiale il 7 Settembre.

unnamed-2

Hyundai i30, vettura dal look raffinato

Una macchina destinata ad una clientela ampia e variegata. Progettata, sviluppata e prodotta in Europa. Look raffinato ed all’avanguardia, caratterizzato dalla particolarissima griglia anteriore dal design unico ed originale. Peter Schreyer, Presidente e Chief Design Officer di Hyundai Motor Group: “E’ un’auto per tutti, destinata specialmente a coloro i quali non hanno mai guidato una Hyundai: infatti, non abbiamo voluto rivolgerci ad un singolo e specifico cliente, ma ci siamo concentrati sulla gamma più ampia possibile di persone che guideranno in futuro la vettura. Il design scelto rappresenta la più recente evoluzione del linguaggio stilistico Hyundai, con linee fluide, naturali, superfici raffinate ed una struttura realmente scolpita, in grado di creare un look senza tempo – come evidenziato dalla nuova “Cascading grille” anteriore, che debutta sulla New Generation i30”.  

unnamed-3

Una vettura nata in Europa

Progettata, sviluppata e realizzata in Europa. La New Generation i30 è la vettura di riferimento della gamma della Casa coreana distribuita nel vecchio continente. E rappresenta il cuore del brand Hyundai. che ridefinisce la propria offerta per incontrare al meglio i desideri della clientela. La New Generation i30 prevede nuove motorizzazioni. E dotazioni di sicurezza e di connettività al vertice della categoria.

SHARE
Previous articleSkoda Kodiaq: prezzi, motori e novità del Suv boemo
Next articleArredare casa con i quadri
Nasce in Calabria, cresce a Milano. Mezzadro del mestiere, si sente più blogger che giornalista. Una vita trascorsa a pane e calciomercato, segue tutti gli sport ma non ne pratica uno, teoria che ha accompagnato i più grandi giornalisti italiani. Che sia la strada giusta? Forse. Per ora si diletta a fare il giornalista. Con che risultati, decidete voi...

3 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here