Hyundai i30: l’anteprima mondiale, a disposizione le più moderne tecnologie

Hyundai i30: l’anteprima mondiale, a disposizione le più moderne tecnologie

0 147

Presentata in anteprima mondiale la Hyundai i30. Disponibile dal 2017, esemplifica appieno il progetto dell’azienda di aggiornare l’esperienza degli appassionati nei confronti di temi quali tecnologia, stile e funzionalità.

CRUISE CONTROL ADATTIVO E NON SOLO

Auto ideale per tutti, la sua affidabilità a lungo termine è confermata dall’esclusiva garanzia offerta. La casa coreana concede infatti 5 anni a chilometraggio illimitato, con assistenza stradale e controlli gratuiti. La New Generation i30 rende accessibili i più moderni servizi di connettività come Apple Car Play, Android Auto e sistemi wireless di ricarica. Ottimizzato il funzionamento degli smartphone degli occupanti. La Frenata d’Emergenza Autonoma (AEB), il Cruise Control Adattivo (SCC), il sistema di mantenimento della carreggiata (LKAS), il Driver Attention Alert (DAA) ed il Controllo dell’Angolo Cieco (BSD) migliorano la qualità.

TEST A NÜRBURGRING

Evoluto il linguaggio stilistico, che prevede linee precise e tese. Superfici raffinate ed un look scolpito danno vita ad un design originale e senza tempo. Perfezionata la dinamica della New Generation i30 mediante un rigoroso programma di test, svoltisi anche sul leggendario circuito del Nürburgring (Nordschleife). Eccellente la tenuta di strada, complice la struttura estremamente rigida e leggera della vettura: il 53% è in acciaio ad altissima resistenza. Sterzo più diretto del 10% e ad un telaio di nuova concezione, il guidatore instaura un piacevole feeling col volante.

INTERAMENTE COSTRUITA IN EUROPA

Due i nuovi motori turbo benzina “downsized”. Incrementata l’efficienza e la reattività dei propulsori. La New Generation i30 sarà la prima Hyundai a montare l’inedito 4 cilindri turbo benzina 1.4 T-GDI da 140 cavalli. La scelta complessiva varia fra tre propulsori a benzina ed un turbodiesel da 1.6 litri con tre livelli di potenza. Emissioni di CO2 a partire da 89 g/km. Il modello sarà inoltre il primo Hyundai di cui verrà realizzata una versione “N” (brand Hyundai ad alte prestazioni), in produzione entro il 2017 nel complesso “Hyundai Motor Manufacturing Czech” di Nošovice (Rep. Ceca).

NO COMMENTS

Rispondi