Honor 6X: prezzo, data di uscita, recensione

Honor 6X: prezzo, data di uscita, recensione

0 280

Lo smartphone è dotato di doppia fotocamera all'avanguardia e batteria in grado di garantire un'autonomia elevata

Honor 6X

Una delle novità principali del CES 2017 è il nuovo smartpnone Honor 6X. E’ il primo dispositivo dotato di doppia fotocamera con prezzo consigliato inferiore a 259 euro.

Honor 6X: i punti di forza del dispositivo

Il nuovo smartphone targato Honor, società di proprietà di Huawei, si distingue per una brillante doppia fotocamera posteriore, batteria a lunghissima durata e prestazioni elevate. E’ l’ideale per gli utenti che amano stare costantemente a contatto con il proprio cellulare alla ricerca di uno smartphone efficiente.

Lo schermo è Full HD da 5,5 pollici, con un corpo ergonomico in metallo dallo spessore di soli 8,2mm. Il pannello è in vetro 2.5D sul lato frontale, mentre quello posteriore è curvo.

Il cuore di questo Honor 6X è un processore Kirin 655 con architettura Octa-Core. A supportarlo c’è un co-processore i5. Lo smartphone è dotato inoltre dello Smart File System di Honor, che implementa il sistema EXT4 di Android prevenendo la frammentazione dei file e mantenendo le performance del device.

E’ George Zhao, presidente di Honor a confermare quale sia il target principale a cui si rivolge il modello: “Conoscendo a fondo lo spirito e lo stile di vita della generazione millenial, abbiamo progettato Honor 6X per permettere agli utenti di condividere, esplorare e godersi la vita al massimo”.

Honor 6X: una doppia fotocamera ideale per fare foto

In virtù del prezzo contenuto, questo modello Huawei si rivela adatto soprattutto per i giovanissimi. I ragazzi, potranno scattare foto di qualità in ogni momento grazie alla doppia fotocamera.

La fotocamera principale da 12MP gestisce la composizione dell’immagine, mentre quella secondaria da 2MP garantisce colori nitidi. E’ inoltre possibile realizzare effetti di sfocatura come solitamente sarebbe possibile solo con uno strumento professionale. Inoltre, la dimensione dei pixel da 1,25µm permette di scattare bellissime fotografie anche in condizioni di luce scarsa. La tecnologia PDAF (Phase Detection Auto Focus) è invece in grado di garantire il massimo della messa a fuoco in soli 0,3 secondi.

Honor 6X: una batteria di alto livello

Una delle caratteristiche che vengono sempre più richieste da un utente alla ricerca di uno smartphone riguarda la capacità della batteria. Il nuovo Honow 6X è in grado di soddisfare appieno anche i più esigenti. Grazie alla CPU con architettura da 16nm e alla tecnologia di risparmio energetico vengono infatti garantiti fino a 2,2 giorni di utilizzo. Si scende invece a 1m5 in caso di uso estremo. Prestazioni quindi di tutto rispetto.

Il device può essere sfruttato senza grandi difficoltà. Con una sola ricarica è possibile visualizzare fino a 11,5
ore di video, 70 ore di musica e di 8 ore di gaming. E’ quindi l’ideale per chi utilizza spesso lo smartphone.

Honor 6X: disponibilità e prezzo

Honor 6X sarà disponibile nella versione con 3GB di RAM e 32 GB di memoria interna dal 4 gennaio. E’ possibile scegliere tra varie colorazioni: oro, argento e grigio. Il prezzo consigliato è di 249 euro.

E’ previsto inoltre a breve l’arrivo di una versione premium con 4GB di RAM e 64 GB di memoria interna. In questo caso il prezzo consigliato è di 299 euro.

 

 

NO COMMENTS

Rispondi