Giornata Mondiale del Bacio

Si celebra oggi la Giornata Mondiale del Bacio, uno dei gesti più semplici di affetto ma che spesso tendiamo a sottovalutare. L’iniziativa è stata introdotta in Gran Bretagna nel 1990.

Giornata Mondiale del Bacio: le origini di una ricorrenza speciale

Sono gli anglosassoni ad avere introdotto la Giornata Mondiale del Bacio, un’iniziativa nata nel 1990 in Gran Bretagna ma che in brevissimo tempo si è estesa anche negli altri Paesi. Il tema non poteva che toccare i cuori di tutti. Sono diversi anche gli italiani che vogliono ora ricordare questo momento. La diffusione dei social network ha certamente aiutato: basta infatti un semplice post per esprimere a chi vorremmo dare un bacio con cui esprimere il nostro affetto.

Giornata Mondiale del Bacio: un gesto semplice ma non scontato

Il bacio è il gesto più semplice che utilizziamo per dimostrare il nostro affetto. Non solo a un innamorato, ma anche semplicemente a un parente o un amico. Troppo spesso, però, per paura di esprimere i propri sentimenti si tende a dimenticarsene.

La Giornata Mondiale è nata proprio per celebrare quanto sia importante utilizzare questa manifestazione. Tra i motivi che spesso hanno generato una crisi in una coppia c’è proprio questa “dimenticanza”. Davvero imperdonabile.

Anche gli psicologi stanno riscontrando una situazione quasi preoccupante. Molti specialisti Ricevere o dare un bacio non può farci che benehanno proprio spinto i pazienti in cura a utilizzare il bacio nei confronti di un innamorato o di una persona a cui vogliamo bene. A prima vista potrebbe sembrare ua raccomandazione banale, ma in realtà non lo è.

Giornata Mondiale del Bacio: quali sono i benefici

Ricevere o dare un bacio non può farci che bene. In questo modo sappiamo infatti di poter contare su qualcuno che tiene particolarmente a noi. Pochi però sanno quanto questo possa fare bene anche al nostro fisico.

Sono diversi gli studi scientifici recenti che hanno dimostrato quanto possa essere positivo baciare. Innanzitutto aumentano le difese immunitarie dell’organismo e si previene la carie. Con un bacio, infatti, ci si scambia fino a 278 diversi batteri, il 95% dei quali assolutamente innocui. Tale scambio migliora la resistenza agli allergeni esterni.

Chi teme il passare degli anni può inoltre stare tranquillo: baciare diminuisce le rughe. Come è possibile. Un semplice bacio è in grado di attivare ben 29 muscoli facciali allontanando i primi segni di invecchiamento.

Anche chi soffre di problemi cardiovascolari può trarre importanti benefici. Durante un bacio aumenta il battito cardiaco e si dilatano i vasi favorendo la riduzione della pressione. E’ inoltre in grado di allentare in maniera drastica il mal di testa e i dolori causati dal ciclo mestruale. Anche l’incubo della depressione, che spaventa molti di noi viene allontanato. Ricevere o dare un bacio ci fa sentire amati e quindi meno soli. In caso di un semplice problema sappiamo di poter contare su una persona importante.

9 COMMENTS

  1. Hey there! I know this is kind of off topic but I was wondering if you knew where I could get a captcha plugin for my comment form? I’m using the same blog platform as yours and I’m having difficulty finding one? Thanks a lot!