Ford Fiesta
Ford Fiesta

Il ritorno della Ford Fiesta è finalmente realtà. E, come nelle migliore delle tradizioni, il test drive diventa subito un’esperienza unica. Abbiamo avuto il piacere di poter guidare in anteprima la Ford Fiesta ST-Line, uno dei quattro allestimenti previsti per la nuova Fiesta, tra le colline toscane. E l’adrenalina si è subito mischiata allo stupore.

Ford Fiesta, la nostra recensione

La nuova Ford Fiesta colpisce subito per la sua ricca dotazione di serie: troviamo, ad esempio, il sistema di riconoscimento pedoni, l’Active Park Assist. Ma elencare tutte le migliorie tecnologiche apportate, tendenti alla sicurezza stradale, sarebbe impossibile. In totale sono ben 15, tra quelle che ormai appaiono come entrate di diritto nella nostra vita (il controllo degli angoli morti ad esempio) a quelle che rimangono ancora rivoluzionarie. Senza dimenticare l’impianto audio premium B&O PLAY, firmato Bang&Olufsen. E poi la connettività, che con il SYNC 3 e un touchscreen da 8 pollici ad alta risoluzione agevola molto la guida. Ma non finisce qui, perché anche il design degli esterni appare decisamente rivoluzionario e molto personalizzabile. Mentre quello degli interni garantisce il massimo comfort.

"<yoastmark

Una guida molto dinamica

Inutile dire che la Ford Fiesta ST-Line rispecchia l’anima sportiva del brand. Ma non troppo, visto che Marco Alù, direttore delle Relazioni Esterne di Ford Italia, ha preannunciato l’arrivo anche di una versione GT in futuro, sviluppata assiema al team di Ford Performance. Intanto ci siamo gustati la ST-Line: motori brillanti, estetica di derivazione racing, è l’ideale per chi cerca la sportività assieme alla guidabilità. Minigonne, griglia anteriore, paraurti e cerchi in lega dal design sportivo. All’interno sedili avvolgenti e un volante sagomato, assieme a sospensioni ottimizzate per una guida sportiva.

I motori

La gamma delle motorizzazioni includerà l’EcoBoost 1.0 da 140 cavalli e il TDCi 1.5 da 120 cavalli, il primo diesel ad alta potenza disponibile su Fiesta. Il nuovo cambio manuale a 6 marce a basso attrito che abbassa le emissioni di CO2 fino a 89 g/km e consumi di 3.2 l/100km. Il piacere di guida da sempre distintivo di Fiesta si evolve grazie a nuove sospensioni e all’Electronic Torque Vectoring Control. L’aderenza in curva è incrementata del 10%, e la distanza di arresto a 100 km/h è ridotta dell’8%.

"<yoastmark

Prezzi di vendita e l’offerta Idea Ford

I prezzi di vendita della nuova Ford Fiesta sono molto interessanti. Si parte da 14.250 euro, necessari per portarsi a casa la Plus 3 porte da 70 cavalli di potenza e motore 1.1 con trasmissione manuale a cinque rapporti. Fino ai 21.000 euro della ST-Line cinque porte con motore 1.0 Ecoboost da 140 CV e cambio manuale a sei rapporti (non comunicati, al momento, i prezzi della serie Vignale). Anche se l’offerta più interessante è quella legata al prodotto Idea Ford. Marco Alù Saffi, Direttore Relazioni Esterne Ford Italia: “Il privato ha sempre più l’esigenza di far diventare l’auto un costo fisso al mese – precisa nell’incontro tenutosi presso il Ford Store Auto Sas di Firenze – e questo è quello che caratterizza il noleggio a lungo termine. Il prodotto Idea Ford non è un noleggio a lungo termine, perché la proprietà dell’auto è di chi acquista. Ma dentro ad una quota mensile si paga la vettura e l’RC Auto. Si ha, in sostanza, la certezza del costo. E questo dietro ad una formula innovativa. Perché si parla di un anticipo di soli 1.610 euro per qualsiasi tipo di Fiesta. E poi il costo varia, da 125 euro al mese fino a 171 per 36 mesi”.

Avere sempre un’auto nuova

Terminato questo periodo triennale, il cliente ha poi tre scelte: “Ho si rinnova la formula cambiando auto. O si rifinanzia il debito residuo oppure si decidere di chiudere il tutto”.