Festival Letteratura Mantova 2017
Festival Letteratura Mantova 2017

Prende il via il Festival Letteratura Mantova 2017, che per l’occasione offre un programma di eventi unico in date speciali. Perché l’evento, divenuto un punto di riferimento mondiale per chi ama la letteratura in tutte le sue sfaccettature, torna più forte che mai. Per cercare di conquistare ancora una volta sempre più persone. A suon di storie, romanzi, cerimonie, mostre fotografiche e molto altro.

Festival Letteratura Mantova 2017, cuore della letteratura mondiale

Il Festival Letteratura Mantova 2017, dunque, si rinnova. E lo fa in grande stile, con la consueta piazza inondata di appassionati dell’arte di scrivere pronta a scoprire nuove storie e nuove personaggi. Nel dettaglio, quest’anno, l’evento potrà fregiarsi anche della collaborazione di Eni, che domenica 10 settembre presenterà l’evento “Inedita Energia”. L’appuntamento, dalle 11.30 alle 13, è in Piazza Castello. Un evento unico ed esclusivo, dove si cercherà di raccontare l’Africa in modo differente. Con la voce, le immagini e gli scritti di artisti contemporanei quali Jacopo Fo, Jean Léonard Touadi, Ingy Mubiayi e Pietro Bartolo.

Inedita Energia, l’Africa come non l’avete mai vista

L’unione tra Eni (qui potete trovare l’articolo dedicato ai servizi di Genius) e l’Africa è ben nota. L’azienda (che ricordiamo essere anche sponsor della Nazionale italiana di calcio) è il primo operatore straniero nel continente nero. A conferma della sua capacità di entrare in relazione profonda con il territorio, nel segno della cooperazione e dell’integrazione. Inedita Energia è un evento tramite il quale Eni propone la ripubblicazione di alcuni testi della storica rivista aziendale Il Gatto Selvatico. Quest’anno lo spunto sarà “Viaggio in Africa”, volume accompagnato da uno straordinario corredo iconografico di immagini selezionate con il supporto di Camera-Centro Italiano per la Fotografia e provenienti dall’archivio storico Eni e da altri famosi patrimoni documentali. L’incontro sarà moderato da Neri Marcorè e prevede la partecipazione di Ingy Mubiayi, esponente italo africana della letteratura di migrazione; Pietro Bartolo, medico di Lampedusa e protagonista di Fuocoammare di Gianfranco Rosi; Jean Léonard Touadi, senior advisor FAO e Jacopo Fo, che racconta l’esperienza di Il Teatro Fa Bene in Mozambico.

La mostra Viaggio in Africa

La mostra fotografica “Viaggio in Africa”, presso l’Atrio degli Arcieri, Palazzo Ducale, in Piazza Lega Lombarda (visitabile dalle 9.30 alle 19.30) farà da corollario all’evento. Una mostra che prosegue, dunque, il racconto sul continente africano. Grande valore aggiunto è la presenza di alcune fotografie inedite di Mimmo Jodice. Una seconda tappa della mostra, con una selezione di immagini, sarà riproposta a Ferrara in occasione del World Press Photo 2017 (29 settembre- 29 ottobre 2017). Dunque cinque giorni di incontri con autori, letture, percorsi guidati, spettacoli e concerti. Con artisti provenienti da tutto il mondo. Kermesse che si preannuncia ancora una volta unica. Perché il Festival Letteratura Mantova 2017 aspetta tutti gli appassionati, e non, della cultura mondiale.

In collaborazione con Eni