E-Move.me: Milano va in giro in elettrico

E-Move.me: Milano va in giro in elettrico

0 569
e-move.me5
e-move.me5

Finalmente si potrà andare in giro per Milano con una macchina elettrica o un mezzo di locomozione in mobilità sostenibile. Il tutto è merito di E-move.me, prima mobility company che vende e offre servizi legati alla mobilità individuale urbana. Per l’occasione l’azienda ha inaugurato uno spazio in Via Santa Maria alla Porta, in pieno centro.

Nel dettaglio si tratta di uno show-room che vuole diventare un punto di incontro per chi è interessato al nuovo e alle possibilità offerte dai dispositivi elettrici: “Da quattro anni E-move.me si pone come obiettivo di cambiare la mobilità nelle città, accompagnando le persone a cavalcare questo nuovo paradigma e scegliendo per loro i migliori prodotti attualmente disponibili sul mercato per garantire un passaggio senza compromessi e senza rinunce – le parole di Thierry Bloch, Founder di E-move.me – chi sceglie questa nuova strada non torna più indietro. Abbiamo voluto offrire una vetrina per chi desidera provare direttamente, attraverso il noleggio, il dispositivo elettrico che maggiormente risponde alle esigenze individuali in città, dallo skateboard alla bicicletta”.

Un Concept Store dove si potrà guardare, acquistare ma anche solo affittare, dal semplice monopattino fino ad una lussuosissima Tesla. Nata nel 2009 da un’iniziativa di Thierry Bloch, esperto di automotive e appassionato di innovazione, E-move.me si pone come un facilitatore del passaggio dai mezzi di trasporto tradizionali ai veicoli elettrici e come ponte verso il mercato degli startupper di tutto il mondo che inventano prodotti ecosostenibili per la mobilità del futuro.

Per trasmettere i valori legati alla smart mobility E-move.me si basa sulla figura dei Personal Electric Mobility Manager, consulenti specializzati che costruiscono l’offerta sulla base delle specifiche esigenze dei clienti, dalla ricerca del prodotto più adatto fino alla progettazione e implementazione di soluzioni innovative per la gestione dei propri dispositivi, includendo una serie di servizi informativi e assistenziali per prendersi cura a 360 gradi di chi decide di accogliere il nuovo stile di vita tech&chic per la mobilità urbana.

NO COMMENTS

Rispondi