Ne ha guadagnata di popolarità la DS 3 in sei anni. Dal lancio avvenuto nel 2010 sono stati ben 390.000 i clienti conquistati nel Mondo. Disponibile come berlina e cabrio, le nuove versioni Performance esemplificano fin dove possono condurre compromessi.

FOLGORANTE

La calandra esagonale contraddistingue il frontale, in cui è inserito il logo DS. Il profilo grigio opaco si allunga verso i proiettori e i fendinebbia a LED attraverso due ali cromate (Wings). L’utilizzo contemporaneo delle 2 tecnologie LED e Xeno rende il fascio luminoso potente, ampio e omogeneo, per una maggiore visibilità e comfort durante i viaggi notturni. Questo permette anche di ridurre il consumo di energia del 50% con gli anabbaglianti e del 67% con gli abbaglianti. Aumentata inoltre notevolmente la durata dei fari. Altri elementi caratteristici il doppio scarico specifico, le carreggiate allargate, l’assetto ribassato, i cerchi in lega da 18’’ diamantati neri, le pinze dei freni anteriori nero lucido e il logo che richiama i colori della la divisione sportiva del Marchio.

TECNOLOGICA

Contraddistinguono l’abitacolo sportivo gli avvolgenti sedili in pelle, tessuto e Alcantara, il quadro strumenti dedicato e la plancia firmata #ds PERFORMANCE. Assistenza anteriore e posteriore al parcheggio, telecamera di retromarcia con invio delle immagini sul Touch Pad 7”, funzione Mirror Screen e Active City Brake fanno parte della ricca dotazione. In aggiunta l’offerta #ds Connect Box, con pack SOS & Assistance. Il sistema innovativo permette le chiamate automatiche d’emergenza o di assistenza localizzata, con l’invio dei soccorsi in caso di necessità.

PRESTANTE BELLEZZA

Motore 1.6 THP S&S integrato a un cambio a 6 marce con impostazioni personalizzate. 208 CV, 300 Nm di coppia, 125 g/km di CO2 i valori più significativi. Il differenziale a slittamento limitato Torsen assicura una motricità e una tenuta di strada eccezionali. Approfondita la messa a punto: assetto ribassato di 15 mm, carreggiate anteriori e posteriori allargate (di 26 mm anteriormente, di 14 mm posteriormente), dischi dei freni anteriori di 323 mm con pinze specifiche (249 mm per i freni posteriori). Agilità e sicurezza, due qualità di cui il mezzo dispone.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here