Digital Bros e Kunos Simulazioni, via ai giochi

Digital Bros e Kunos Simulazioni, via ai giochi

1 563

Il Gruppo Digital Bros ha annunciato di aver siglato un accordo per i diritti di pubblicazione sulle versioni console next-gen di Assetto Corsa, l’attesissimo racing game targato Kunos Simulazioni, che sta già riscuotendo grande successo di critica e pubblico nella sua versione PC Steam.

L’accordo del valore di 680 mila Euro prevede una collaborazione tra le due società della durata di sette anni sull’edizione delle versioni next-gen del titolo (PS4 e XBOX One), la cui release è prevista per il 2016 attraverso 505 Games, azienda controllata del Gruppo Digital Bros. Questa partnership – la prima del Gruppo con un giovane studio di sviluppo italiano – conferma la direzione strategica intrapresa e il profondo impegno dell’azienda a spingere, facilitare e valorizzare i giovani talenti e la creatività unici del nostro Paese, grazie alla sua esperienza consolidata nel settore del game entertainment in Italia e all’estero.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Siamo entusiasti di poter avere un titolo come Assetto Corsa nel nostro portafoglio e di poter lavorare con Kunos Simulazioni, una società di sviluppo pluripremiata di professionisti con un talento unico, in grado di sviluppare una tecnologia incredibilmente avanzata nell’ambito delle simulazioni automobilistiche e di racing” ha commentato Raffaele Galante, Amministratore Delegato di Digital Bros. “Il nostro Gruppo sta investendo molto nella creatività italiana e crediamo che il nostro Paese sia una grande fucina di talenti che aspettano di essere valorizzati, anche attraverso il networking internazionale, leva strategica per il consolidamento di una vera industria dei videogame italiana, capace di produrre ed esportare anche all’estero sempre più titoli di successo.”

Marco Massarutto, co-fondatore e Manager Esecutivo di KUNOS Simulazioni: “La produzione delle versioni next-gen di Assetto Corsa rappresenta il consolidamento di un progetto ambizioso, che sta ottenendo una popolarità che è già andata oltre le nostre iniziali aspettative: siamo davvero lieti che 505Games ne abbia colto l’essenza e ci abbia proposto di proiettarlo in chiave next-gen, cosa che ci consentirà di spingere al massimo le caratteristiche e i contenuti che il pubblico sta apprezzando sfruttando al meglio le piattaforme di Sony e Microsoft e  continuando nel frattempo ad espandere e perfezionare ulteriormente la nostra simulazione anche su PC. Grazie al supporto di 505 potremo restare concentrati sulla produzione e sui contenuti, potendo contare sull’esperienza che il publisher vanta in un mercato che non avevamo ancora esplorato”.

 

1 COMMENT

Rispondi