Consigli per l’abbigliamento tecnico per lo sport

Consigli per l’abbigliamento tecnico per lo sport

0 272
Mud and Snow
Mud and Snow

Quando si pratica una disciplina sportiva si ha la necessità di indossare capi che consentano senza impedimenti tutti i movimenti richiesti sia nella fase di riscaldamento e defaticamento che durante l’attività stessa.

Il mercato dell’abbigliamento tecnico sportivo è molto variegato e negli ultimi tempi è deve esssere sempre più specializzato per ogni disciplina, ed è proprio su queste esigenze che i tecnici di Mud And Snow hanno fondato il proprio e-commerce di abbigliamento sportivo online.

Ogni sport richiede differenti tipi di capi affinchè il comfort sia garantito in tutte le fasi di svolgimento.

INTIMO TECNICO PER LO SPORT

La scelta del corretto abbigliamento per la pratica sportiva parte dall’intimo. Essendo la biancheria il capo che sta a stretto contatto con la pelle e con le zone più sensibili del corpo è bene non sottovalutare questa scelta. È molto importante indossare durante lo sport capi intimi tecnici funzionali.

I cataloghi sportivi di intimo tecnico propongono reggiseni, slip, boxer, canotte, t-shirt a manica corta o lunga, leggings e sotto-pantaloni per ogni esigenza. Le caratteristiche fondamentali dei capi di intimo tecnico sono quelle che garantiscono il comfort nella pratica della disciplina e quelle che smaltiscono l’umidità del sudore.

È fondamentale che l’intimo sportivo asciughi in tempi brevi e che neutralizzi gli odori naturalmente prodotti dal corpo durante lo sport.

L’intimo tecnico va scelto anche in base al tipo di attività svolta ovvero dall’intensità della stessa. Un amatore che pratica uno sport a livello dilettantistico avrà necessità differenti rispetto a chi partecipa a competizioni impegnative e si sottopone ad allenamenti più rigidi.

Anche il clima esterno, continuano i tecnici di Mud And Snow, ha una sua influenza nella scelta dell’intimo tecnico per lo sport. Più le temperature sono alte più si rivela necessario un capo altamente traspirante. Mentre d’inverno i tessuti devono essere più spessi, ma comunque traspiranti. soprattutto se si praticano sport all’aria aperta.

TOPWEAR TECNICO PER LO SPORT

Dopo aver scelto con cura il tipo di intimo tecnico da indossare è la volta del topwear. I capi sportivi per la parte superiore del corpo differiscono in base al periodo dell’anno in cui si svolge l’attività e al tipo di disciplina intrapresa.

D’estate vanno prediletti top, canotte e t-shirt a manica corta realizzati in materiali tecnici dall’ottima vestibilità. In questo modo il busto sarà correttamente protetto dai raggi solari. E i movimenti saranno fluidi, qualunque sia lo sport praticato.

Per la stagione fredda invece bisogna proteggere il corpo da differenti situazioni metereologiche. Largo spazio dunque a giacche antivento e antipioggia, lupetti e dolcevita termici e via dicendo.

Durante le stagioni intermedie si troverà poi la giusta combinazione tra capi estivi ed invernali di tipo tecnico.

PANTALONI TECNICI PER LO SPORT

A seconda della tipologia di sport praticato si renderanno necessari differenti modelli di pantaloni tecnici sportivi. Il mercato offre soluzioni ad hoc per ogni disciplina.

Alcuni sport di squadra, ma anche la corsa e il trekking per esempio, richiedono l’uso di pantaloncini corti. Che permettano ampi movimenti delle gambe.

Il ciclismo e la mountain bike prevedono invece l’impiego delle tutine intere o di pantaloni cosiddetti proprio ciclisti.

Gli sport indoor come yoga, palestra o trekking consentono l’uso di diverse tipologie di pantaloni. Pantajazz, leggings, shorts, pantaloni della tuta e via dicendo.

Altri sport ancora, come il tennis, prevedono anche la possibilità di specifici gonnellini.

NO COMMENTS

Rispondi