Con il nuovo strumento verrà inaugurato un osservatorio con l'obiettivo di individuare i top influencer nei settori di riferimento

Blogmeter, azienda specializzata in social media intelligence, ha fornito un tool contenente le istruzioni necessarie su come trovare i giusti influencer. Può essere un’opportunità utile a molte aziende che desiderano accrescere il proprio brand.

Come trovare i giusti influencer: la proposta di Blogmeter

Riuscire ad acquisire la giusta visibilità in rete è ormai diventato fondamentale per ogni azienda. Puntare sull’influencer marketing è quindi determinante se si vuole catturare l’attenzione degli utenti. Ora questa operazione può essere realizzata sfruttando un tool utile a questo scopo.

Attraverso questo strumento è possibile valutare qual è il giusto influencer adatto per il proprio brand. E’ disponibile così un database di oltre 2.000 influencer, comprendente blogger, celebrity, designer, giornalisti, fashion editor, fotografi, youtuber. Per ogni social network, Facebook, Twitter, Instagram e Youtube, è possibile aspetti importanti come Engagement, Reach, Post/Day. E’ possibile così valutare il loro andamento in un periodo specifico.

Per ogni influencer vengono indicato numerosi aspetti per poter fare la scelta giusta in base a ogni azienda. Di ognuno è infatti possibile conoscere la presenza social oltre a una biografia dettagliata. Grazie a una ricerca avanzata sui contenuti è inoltre possibile scoprire le campagne degli influencer e valutare il loro impatto. Lo strumento consente inoltre di capire chi ha collaborato con i competitor e per determinate categorie di prodotto. Il database è continuamente aggiornato in modo tale da poter contare su dati il più possibile attendibili.

Come trovare i giusti influencer: una classifica dei più adatti

Ogni azienda che sceglie di utilizzare il tool ha la possibilità di ordinare i vari influencer in base alla metrica necessaria. Per ognuno vengono indicati nome e cognome, foto, ruolo, icona gender, icone social attivi, settori di appartenenza e area geografica di riferimento. Tutte persone da coinvolgere, ognuna con una propria specificità.

Uno degli aspetti caratteristici dello strumento è la facilità con cui è possibile consultare le informazioni. Ogni azienda può quindi scegliere su chi fare affidamento in modo immediato.

Come trovare i giusti influencer: rendimento social dettagliato

Trovare l’influencer giusto per il proprio brand è comunque un’operazione complessa. La scelta avviee inoltre spesso in modo soggettivo. Un aiuto importante può venire dall’utilizzo di questo strumento versatile, basato sulla misurazione di KPI (indicatori chiave di prestazione) oggettivi. L’influencer può quindi essere scelto in base alla tipologia di campagna, al settore di riferimento e agli obiettivi da raggiungere.

Davvero utile è la sezione “Profile” dedicata all’influencer: qui è possibile visualizzare i primi 8 contenuti che hanno generato il maggiore coinvolgimento, filtrabili per fonte e ordinabili per data o per engagement.

Nella sezione “Posts” è possibile invece trovare informazioni ancora più specifiche:

Ulteriori dettagli possono comparire grazie alla “Ricerca avanzata”: qui è possibile trovare gli influencer che hanno citato il tuo brand, i tuoi competitor o determinate categorie di prodotto.

NO COMMENTS

Rispondi