come fare uno screenshot del PC

Chi utilizza spesso il computer per motivi di lavoro o di svago può avere la necessità di sapere come fare uno screenshot del PC. Questo consente di avere un’immagine di quello che compare sullo schermo per sfruttarla in un secondo momento. Ecco alcune istruzioni da seguire per compiere questa semplice operazione.

Come fare uno screenshot del PC attraverso Windows

Stai riscontrando un problema al computer che non riesci a risolvere ma non sai ben spiegare di cosa si tratta? In questo caso potrebbero chiederti di fare uno screenshot del PC in modo tale da chiarire meglio quale sia la natura dell’inconveniente. L’operazione può essere effettuata sfruttando alcune funzioni di cui è dotato Windows, il sistema operativo del computer.

Per portare a termine l’azione puoi utilizzare una risorsa chiamata “Strumento di cattura”, presente in Windows 7, 8 e 10. Questo consente non solo di catturare l’immagine sullo schermo, ma anche di effettuare alcune modifiche e inserire alcuni appunti. Devi innanzitutto premere il pulsante “Start” e accedere alla “Start Screen”: nella barra di ricerca puoi scrivere direttamente “Strumento di cattura”. A quel punto puoi avviare il tool cliccando sul risultato che compare.

In pochi secondi dovrebbe apparire sullo schermo una finestra con diversi pulsanti. Per fare uno screenshot premi su “Nuovo” e poi disegna con il mouse, tenendo premuto il tasto sinistro dello stesso, un rettangolo comprendente l’area di schermo che vuoi desideri immortalare. Sul desktop comparirà l’editor dello strumento di cattura da utlizzare per modificare lo screenshot. Puoi farlo attraverso l’evidenziatore o scrivere qualcosa con la penna. In alternativa, puoi salvarlo come GIF, JPG o PNG cliccando sull’icona dove è presente un disco in alto a sinistra. Puoi scegliere il tipo di file dal menu “Salva come” disponibile nella finestra che si aprirà poco dopo.

Come fare uno screenshot del PC con la tastiera

Chi invece preferisce effettuare lo screenshot del PC in modo più semplice e veloce può ricorrere alla tastiera. Chi è dotato di un computer con Windows XP o successivi può catturare l’intero desktop premendo il tasto “Print Screen” o “Stamp” solitamente presente in alto a destra. Lo screenshot verrà così salvato direttamente nella clipboard.

L’immagine può essere incollata in un qualsiasi software di grafica utilizzando la fnzione “Incolla” accessibile previo clic destro del mouse o la combinazione di tasti Ctrl+V. A questo punto puoi salvare l’immagine sotto forma di file JPG, PNG o BMP usando il comando “File” e scegliendo poi la voce “Salva con nome” dal menu visualizzato. Se necessario, puoi comunque effettuare modifiche all’immagine (ad esempio ritagliarla) attraverso gli strumenti presenti nel programma.

In alternativa, è possibile salvare lo screenshot nella cartella “Immagini” del computer. Se utilizzi Windows 7 e successivi premi contemporaneamente “Win+Print Screen/Stamp” per scattare un’istantanea del desktop. Il salvataggio avverrà in automatico. Premendo Alt+Print Screen/Stamp o Alt+Fn+Print Screen/Stamp è invece possibile creare uno screenshot della sola finestra che si trova in primo piano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here