Cioccolato: Pernigotti protagonista all’Expo

Cioccolato: Pernigotti protagonista all’Expo

0 459

La Pernigotti, nota azienda produttrice di cioccolato, ha accolto giovedì 8 ottobre, negli stand Expo del reparto Cacao e Cioccolato, pubblico e stampa per due appuntamenti speciali. Con “Le Piccole meraviglie in tavola” la food stylist e fotografa Barbara Torresan ha mostrato ai presenti come bandire la tavola con figure geometriche delle praline Pernigotti, dai cubi ai parallelepipedi per la degustazione di fine cena.

Quattro le sessioni allestite. La prima, dedicata al Natale, presenta due soluzioni per preparare le festività con gusto, una più classica, l’altra, innovativa, incentrata sulla ricerca dello stile preferito. Giocosa consiste invece su iniziative tese a intrattenere grandi e piccini fino al termine della cena, con il tutto culminato con saporiti giochi. Idee alternative e commestibili sono invece alla base di Unconventional, sia per la scelta dei posti a tavolta, che per catturare l’attenzione con centrotavola trasformati in favolosi dessert. L’ultima sezione, quella Seduttiva, ha portato soluzioni per soddisfare il proprio compagno o compagna.

Dopodichè il “Choco Hits Compilation 2015” si è rivelata la seconda attività messa in scena. Con l’atmosfera surriscaldata dai componimenti classici, alternati a musica rock, della DJ Nora Bee, Samantha Biale ha avuto occasione di dispensare ai presenti alcuni preziosi consigli: “Bella notizia per tutti i golosi di cioccolato – rivela la celebre nutrizionista e diet coach – per garantirsi un effetto protettivo sulla salute e conservare in forma il nostro apparato cardiovascolare dovremmo consumare 7 grammi circa al giorno, ovvero il peso medio di un cioccolatino. Il beneficio associato al suo consumo quotidiano è stato dimostrato da uno dei più ampi studi mai condotti in Europa – pubblicato sul Journal of Nutrition, organo ufficiale della Società Americana di Nutrizione. Il merito di questo effetto preventivo del cioccolato è dovuto ai flavonoidi e ad altri polifenoli del cacao. Quindi 1-2 praline al giorno, a sorpresa, trovano un posto d’onore nella lista dei buoni propositi per la salute, insieme all’attività fisica e a un buon sonno! L’importante, però, è che sia fondente o gianduia perché il latte può diminuire l’assorbimento completo degli antiossidanti del cacao”.

NO COMMENTS

Rispondi