Ogni utente che naviga abitualmente in Internet ha la possibilità di impostare una pagina iniziale predefinita. Questa sarà valida ogni volta che si utilizza il browser di riferimento, ma può essere cambiata periodicamente. Vediamo quindi come si può effettuare questa operazione.

Cambiare la pagina iniziale con Internet Explorer

Ogni utente può selezionare un browser abitudinario per navigare in rete. Uno dei primi a essersi diffuso è certamente Internet Explorer, anche se molti negli ultimi tempi hanno deciso di dirottarsi su altri ritenuti più “moderni”. Quando si sceglie di impostare una pagina iniziale si punta solitamente su un sito che si frequenta abitualmente in modo tale da accedervi subito.

Effettuare il cambio è molto semplice. Basta cliccare in alto a destra su un’icona a forma di ingranaggio e selezionare la voce “Opzioni Internet” dal menu. Qui si potrà digitare direttamente sulla barra dal titolo “Pagina Iniziale” l’indirizzo del sito che si vuole compaia in homepage. In alternativa è possibile premere il pulsante “Pagina corrente” per impostare la pagina visualizzata correntemente nel browser come pagina iniziale. Per confermare la scelta basta cliccare su “Applica” e poi su “OK” per salvare i cambiamenti fatti.

Cambiare la pagina iniziale con Mozilla Firefox

Un altro broser Internet particolarmente diffuso tra gli utenti è Mozilla Firefox. In questo caso dopo avere aperto la finestra per navigare è possibile premere sul pulsante in alto a destra e selezionare “Opzioni” dal menu che si apre. Qui è presente una barra dal titolo “Pagina inziiale” dove è possibile digitare l’indirizzo desiderato.

Per essere certi di avere completato l’operazione è importante verificare che in questo menu nella sezione “Quando si avvia Firefox” sia impostata la voce “Mostra la pagina iniziale”.

Cambiare la pagina iniziale con Chrome

Anche Chrome, il browser di Google, è utilizzato da numerosi utenti che navigano in rete. In questo caso, però, l’impostazione predefinita non prevede l’utilizzo di un sito come pagina iniziale. E’ invece presente una schermata speciale in cui compaiono le anteprime dei siti maggiormente visitati recentemente. Questa funzione si aggiorna in modo automatico.

Anche questa opzione, però, può essere modificata per consentire all’utente di inserire una pagina iniziale a piacimento. In questo caso è necessario cliccare sull’icona a forma di chiave inglese presente in alto a destra nella pagina e selezionare la voce “Opzioni”. Successivamente si aprirà una pagina in cui sarà necessario inserire un segno di spunta accanto alla voce “Apri questa pagina” dove è presente un campo di testo in cui inserire l’indirizzo del sito scelto come homepage.

NO COMMENTS

Rispondi