Caffè: l’antica tradizione napoletana

Caffè: l’antica tradizione napoletana

1 387
Pama Caffè
Pama Caffè

Una pausa caffè, di quelle fatte bene, magari con un caffè nato dall’antica tradizione napoletana; un gesto unico, capace di emozionarti ed emozionare. Perché sorseggiare la bevanda nera a fine pasto o magari a metà della giornata, non ha prezzo. Ti rilassi, ti trovi un connubio unico di amore e pace, aroma e gusto.

L’antica tradizione napoletana del caffè

Come quella volta che rimasi folgorato sorseggianti un caffè Pama, un marchio che produce seguendo proprio l’antica tradizione napoletana; quella dove si selezionano le migliori miscele e si sperimenta, per dare al cliente finale un’esperienza visiva e sensoriale unica. Di elevata qualità, ma non solo. Perché dietro al caffè c’è tutta una storia particolare: dalle torrefazioni all’utente che ingurgita caffeina come fosse acqua o che, invece, apprezza e sorseggia. Di mezzo, una sequela di pensieri, riflessioni, modi di vivere e di pensare. Tra queste, la Torrefazione Pama Caffè, un’azienda che si occupa direttamente di tutte le fasi di importazione diretta del caffè dai paesi produttori. Si acquista, ma poi si tostano i chicchi e si dona alla bevanda quella fresca libidine del palato. Armonia di miscele ed esperienza, per un’originale prodotto italiano.

Pama Caffè
Pama Caffè

La lavorazione e i criteri da seguire

Ma non è per nulla facile arrivare al prodotto finale dal singolo chicco di caffè. Perché c’è una lavorazione da seguire, rispettando le migliori tradizioni. Torrefattrici a tamburo, raffreddamento del caffè ad aria e molto altro: tutto questo, tutte queste specifiche e questi passaggi, garantiscono il miglior risultato qualitativo. Quando sorseggiai il caffè della Torrefazione Pama capii subito che l’azienda voleva essere il punto di riferimento per la cultura del Caffè Espresso; perché la qualità si percepisce subito, si ama, si apprezza.

Sperimentare con la ricerca

Senza dimenticare che, oggigiorno, la tecnologia e la ricerca aiutano molto ad innalzare lo standard di qualità nei prodotti. In casa Pama si selezionano varietà pregiate di caffè crudi, importate direttamente dai luoghi di origine. Che vengono poi sottoposti a torrefazione con diverse metodologie e realizzando diverse miscele. In sei mesi, di miscele ne sono state sperimentate circa 200, per una ricerca maniacale volta allo scovare l’eccellenza assoluta. E poco importa se il caffè arrivi da Brasile, Guatemala, India, Costa D’Avorio o Uganda. L’importante è l’ultimo passaggio, quello dell’assaggio. Lì, se ti si aprono la mente e il corpo verso una dimensione extra sensoriale, vuol dire che hai fatto centro.

Buzzoole

1 COMMENT

Rispondi