Auto Ibride: tutti i modelli in commercio

Auto Ibride: tutti i modelli in commercio

0 238

Le auto ibride sono a tutti gli effetti un mercato ad alto tasso di crescita. Grazie all’innovativa tecnologia ecologica si uniscono un motore termico e uno elettrico. In breve: consumi ridotti senza rinunciare alle prestazioni. Caratteristiche che convincono pure qui in Italia e proprio per questo vi proponiamo i modelli più intriganti attualmente su piazza.

YARIS

Regina delle vendite la Toyota Yaris. Agile e dal design dinamico, abbina un motore 4 cilindri a benzina 1.5 l VVTi da 55 kW e 74 Cv a un propulsore elettrico sincrono da 45 kW e 61 Cv. 74 kW e 100 la potenza complessiva, accelerazione 0-100 km/h in 11,8 secondi. Garantiscono protezione 7 airbag e tecnologie avanzate: controllo della stabilità VSC, sistema di assistenza alla partenza in salita, dispositivo di assistenza alla frenata e sistema di controllo della pressione degli pneumatici.

LA VASTA SCELTA TOYOTA

Elegante e sportiva la Auris. Evidenziano cura nei dettagli i fari a LED anteriori e posteriori con “Light Guide”, i nuovi cerchi da 17” Stile e l’antenna Shark. Super il bagagliaio, basti pensare che la versione Touring Sports dispone di una capacità pari a ben 1.658 litri. Sul mercato inoltre la Prius. Giunta alla quarta generazione, sfrutta la nuova piattaforma Toyota New Global Architecture per ottimizzare le prestazioni e razionalizzare la produzione. Adottate nuove batterie al nichel-idruro, che abbattono i consumi di un ulteriore 10% rispetto alle altre versioni, limitando le emissioni a soli 80 g/Km di CO2. Ultimo grande modello Toyota la RAV4. Trattasi di un Suv, capace di erogare una potenza massima di 197 Cv e scattare da 0 a 100 Kmh in 8,3 secondi. Il Panoramic View Monitor grazie all’ausilio di quattro telecamere riesce a visualizzare a 360° l’area intorno alla vettura. Facilitati così parcheggi e manovre.

GIOIELLI LEXUS

Valida concorrenza viene dalla Lexus. L’aspetto imponente contraddistingue la NX. 197 Cv di potenza, la trazione integrale E-four incrementa la sicurezza su fondo scivoloso. Ottenuto in tal modo il prestigioso risultato di 5 stelle Euro NCAP. Griglia affusolata e stile dinamico rendono facilmente riconoscibile la CT Hybrid. All’interno l’impianto audio Mark Levinson con 13 altoparlanti e la massima qualità assicurata. Sorprendente nel design la IS Hybrid con griglia frontale e luci a led. Il motore è di seconda generazione: potenza massima di 164 kW e 223 Cv, scatto da 0 a 100 Kmh in 8,3 secondi, velocità di punta di 200 Km/h.

AUDI RISPONDE PRESENTE

L’aspetto moderno e dinamico impreziosisce la Mitsubishi Outlander. Nel segmento presente pure Volkswagen. La Passat (115 Cv, 218 Cv) mostra consumi ed emissioni ridotti a 1,6 l/100 Km e a 37 g/Km di CO2. Primo plug-in turbo diesel Audi la Q7 e-tron. Motore sei cilindri TDI 3.0 l a gasolio e a trazione integrale (258 Cv e 600 Nm di coppia), abbinato a un propulsore elettrico da 94 kW (373 CV) e 350 Nm. Di alto livello le funzionalità dell’Audi Virtual Cockpit, di serie come il sistema MMI Navigation Plus, che insieme al modulo Audi Connect permette di elaborare i dati sul percorso e il traffico, facendo così  scegliere al guidatore la modalità di conduzione migliore.

BMW I8, UN VERO SCHIANTO

Passiamo alle BMW. Esemplare top la supercar i8, sportiva facilmente riconoscibile per la tipica forma conica e la carrozzeria dalle linee energiche. Innovativa l’architettura LifeDrive, sfoggia baricentro basso, propulsore elettrico da 96 kW e 131 Cv sull’assale anteriore, motore tre cilindri TwinPower Turbo 1,5 l a benzina da 170 kW e 231 Cv sull’assale posteriore, accelerazione nel sistema ibrido da 0 a 100 Kmh in 4,4 secondi, velocità massima di 250 Kmh, consumo di 2,5 l/100 Km, emissioni di 59 g/Km di CO2, quattro modalità di guida. Perfetta per la guida di tutti i giorni la Mercedes Classe E Blue Tec Hybrid, la Peugeot propone il crossover 3008 Hybrid4, quello che fu il primo modello “full hybrid” elettrico-diesel al mondo.

 

NO COMMENTS

Rispondi