A fianco del coraggio, foto Twitter
A fianco del coraggio, foto Twitter

È Fabio Glionna il primo vincitore di A fianco del coraggio. Il concorso, sostenuto da Roche, ha voluto celebrare gli uomini rimasti accanto a donne colpite da tumori, invitati a raccontare la propria storia in un breve racconto.

“Lauretta e il tennis”

Premiata nella cerimonia di martedì 4 aprile a Roma la storia “Lauretta e il tennis”, in cui Fabio rende la partita una metafora del percorso di lotta contro la malattia. “Al momento della notizia” racconta emozionato Fabio “non ero nemmeno in Italia ma all’estero per lavoro e poi durante la malattia spesso ero fuori città ma abbiamo cercato di fare tutto come sempre, come se non fosse cambiato nulla. Certo i momenti difficili non sono mancati, ma quelli ci sono sempre in tutte le coppie”. E quando Franco Di Mare gli ha chiesto se sua moglie fosse in sala ha risposto: “Non è ancora mia moglie ma chissà…”. Il pubblico applaude a quella che ha tutta l’aria di essere una richiesta di matrimonio in diretta. E Laura risponde: “Sono abituata ai suoi fuori programma. Certo, non mi aspettavo una cosa del genere stasera davanti a tutti ma fa parte del suo modo di essere”.

Uno spot per il grande schermo

Scelto fra una selezione di 37 racconti, “Lauretta e il tennis” sarà rappresentato in un spot. Lotus, Circuito Cinema e Massimo Ferrero Cinemas si occuperanno di realizzarlo e proiettarlo nelle sale cinematografiche. Associazioni di Pazienti ACTO Onlus, Attivecomeprima Onlus e Salute Donna Onlus lo promuoveranno durante i propri incontri ed eventi. Con la finalità di trasmettere una maggior conoscenza e sensibilizzazione sul tema dei tumori. A sostenere le storie nell’evento tre attori: Sabrina Impacciatore, Ricky Tognazzi e Alessandro Preziosi.

Un vero successo digital

“È un progetto di grande valore – commenta il dott. Gianni Letta, Presidente della Giuria – perché consente di affrontare la difficile esperienza della malattia della donna, una malattia grave come quella oncologica, da una nuova prospettiva, sia affidando al racconto emozioni, ricordi e sentimenti, sia coinvolgendo gli uomini, e condividendo con loro quelle emozioni e quei sentimenti”. I social hanno dato grande risalto all’iniziativa.
#afiancodelcoraggio è diventato più volte il trend topic nella serata, chiudendo al terzo posto in Italia. 995 tweet, 227 utenti e 19,2 milioni di utenti.

1 COMMENT